Tanti studenti e lettori in coda per la giornata inaugurale del Salone del libro, dopo mesi di polemiche. Il ministro Franceschini: “Bisogna uscire dallo schema di una competizione tra Torino e Milano"

Al via al Lingotto la 30esima edizione del Salone del libro di Torino, con tanti studenti e lettori in coda. Nella giornata inaugurale presenta anche Dario Franceschini, ministro dei Beni e le Attività Culturali, che a proposito delle polemiche dei mesi scorsi tra Tempo di Libri e il Salone ha auspicato: “Bisogna uscire dallo schema di una competizione tra i due saloni, quello di Torino e quello di Milano… Come si sa ho provato in tutti i modi ad evitare questo. Ora aspettiamo la fine del Salone di Torino e poi vedremo quale soluzione si può trovare per evitare la competizione”.

L’EMOZIONE DI LAGIOIA

Come riporta La Stampa, il direttore Nicola Lagioia esprime soddisfazione ed emozione per la folla della giornata inaugurale: “Non dormo da tre notti, ma questa folla davanti agli ingressi mi ripaga di tutta la stanchezza”. Per Lagioia “sono i lettori che fanno il Salone del Libro inimitabile, uno dei più importanti biglietti da visita all’estero per la promozione cultura italiana”.

BRAY PARLA DI “PICCOLO MIRACOLO”

Massimo Bray, presidente della Fondazione del Libro, ha parlato di “un piccolo miracolo della capacità di fare sistema”, aggiungendo: “Trent’anni non si scordano in un attimo”.

NUOVI FONDI PER LE BIBLIOTECHE SCOLASTICHE

Presente anche Valeria Fedeli, ministra dell’Istruzione, che ha annunciato: “Abbiamo stanziato 2,5 milioni
aggiuntivi per finanziare le prime mille biblioteche scolastiche innovative sul territorio e annunceremo i vincitori a giugno”.

IL SINDACO: “UNA COMUNITA’ CHE HA SAPUTO REAGIRE”

Interviene anche Chiara Appendino, sindaco di Torino: “Questo Salone è la dimostrazione più evidente che Torino non solo è la città del libro ma una comunità che ha saputo lavorare per proteggere qualcosa che ritiene prezioso, un pezzo della propria storia e identità. Una comunità che ha saputo reagire e innovare”.

Sul sito ufficiale del Salone tutte le informazioni e il programma completo.

(Visited 150 times, 151 visits today)

Commenti