Articolo

Infinite Storie, l’arrivederci di Mario Biondi

L’estate del 2000 fu registrata come una delle più calde degli ultimi decenni del XX° secolo, al punto che chi scrive qui ricorda di esser dovuto scappare da un piccolo albergo dove si era rifugiato a lavorare in pace sull’Egeo, perché le vicine boscaglie avevano preso fuoco. Un fuoco fatuo, per fortuna, subito…