Articolo

Franz Kafka: l’autore della “Metamorfosi” e i suoi incubi

Franz Kafka, o – meglio – l’opera di Franz Kafka, ha avuto un’influenza talmente profonda nella letteratura europea e mondiale da meritarsi un aggettivo in grado di rifersi all’insieme delle tematiche sviscerate dai suoi libri più famosi. Un neologismo che possa identificarne l’assoluta unicità, la…

Articolo

Arthur Conan Doyle: Sherlock Holmes e il giallo deduttivo

Arthur Conan Doyle viene ricordato quasi esclusivamente per le storie di Sherlock Holmes: quattro romanzi e cinquantasette racconti che hanno reso immortale il loro creatore e, soprattutto, il loro protagonista. Un successo che Conan Doyle non ha mai apprezzato, ritenendo che rubasse attenzione alle altre sue opere di…

Articolo

Tom Drury, finalmente pubblicato in Italia, ci racconta la sua idea di letteratura

Tom Drury è esattamente come uno se lo aspetterebbe: un uomo con il viso buono e una camicia a pois un po’ più larga del dovuto senza per questo essere trasandata. Lo scrittore è stato a Milano per il tour di presentazioni di La fine dei vandalismi, appena pubblicato in Italia grazie a NN Editore, ma uscito negli…

Articolo

Da Sandokan al Corsaro Nero: la vita e i libri di Emilio Salgari

A volte la vita di uno scrittore è in completa antitesi con la sua opera, perché l’immaginazione può essere un motore creativo potente come l’esperienza. È il caso di Emilio Salgari, inventore di personaggi come Sandokan, Tremal-Naik, il Corsaro Nero, o la piratessa Jolanda che, a differenza dei suoi eroi, vive…

Articolo

“La casa degli spiriti” e i libri di Isabel Allende

Isabel Allende comincia a scrivere ogni suo romanzo l’8 gennaio. Sia che abbia già in testa un’idea definita, sia che non sappia neanche da dove cominciare: è un rito propiziatorio iniziato per caso l’8 gennaio del 1981, quando Allende si trovava già a Caracas, in autoesilio dopo il golpe del generale Pinochet…