Da news

Cose che capitano a chi è abituato a leggere velocemente

Cose che capitano a chi è abituato…

Una "narcostoria", che parte dalla strage di Ayotzinapa

Una "narcostoria", che parte dalla strage di…

Torna il commissario Bordelli ne "Il più bel sogno", nuovo romanzo di Marco Vichi

Torna il commissario Bordelli ne "Il più…

Le bancarelle di libri antichi lungo la Senna, patrimonio dell'UNESCO

Le bancarelle di libri antichi lungo la…

La vita e i libri di Pier Paolo Pasolini, intellettuale corsaro

La vita e i libri di Pier…

Modi di dire, neologismi e tormentoni linguistici...

Modi di dire, neologismi e tormentoni linguistici...

"Mindscapes" di Vittorio Lingiardi: il paesaggio fa parte di noi

"Mindscapes" di Vittorio Lingiardi: il paesaggio fa…

"Lo specchio incrinato": viaggio nell'opera (da riscoprire) di Katherine Anne Porter

"Lo specchio incrinato": viaggio nell'opera (da riscoprire)…

Cagliari: i protagonisti di "Pazza idea", festival multidisciplinare

Cagliari: i protagonisti di "Pazza idea", festival…

Rileggere da adulti "Il barone rampante" di Calvino

Rileggere da adulti "Il barone rampante" di…

Il teologo Maggi e le parole di Francesco sul fine vita: "Dicono della sua passione per l’umanità. Il Papa alla dottrina preferisce l’uomo"

Il teologo Maggi e le parole di…

Otherwise, una libreria indipendente americana a Roma

Otherwise, una libreria indipendente americana a Roma

L'autore

Daniel Lord Smail

Daniel Lord Smail

Daniel Lord Smail è docente di Storia a Harvard. Si occupa della storia e dell’antropologia delle civiltà mediterranee, con particolare attenzione alle città di Marsiglia e Lucca nel tardo Medioevo. Dopo la pubblicazione di Storia prodonda. Il cervello umano e l’origine della storia (Bollati Boringhieri 2017), la sua attività si è concentrata sullo studio della Storia profonda e dei suoi significati per la cultura storica contemporanea. Tra gli altri libri pubblicati citiamo Imaginary Cartographies (1999), che ha vinto il Premio Herbert Baxter Adams dell’American Historical Association e quello della Social Science History Association; The Consumption of Justice (2003), che ha vinto il Premio James Willard Hurst della Law and Society Association; e ha curato assieme a Andrew Shryock Deep History. The Architecture of Past and Present.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Storia profonda

Storia profonda

D. Smail

La logica dell’«inizio della storia» basata sull’invenzione della scrittura e sulla nascita delle civiltà…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.