Da news

Perché studiare queste cose?

Perché studiare queste cose?

Leggere prima di andare a letto aiuta a dormire (e svegliarsi) meglio

Leggere prima di andare a letto aiuta…

"Ear Hustle": il podcast "terapeutico", che dà voce alle storie dei detenuti

"Ear Hustle": il podcast "terapeutico", che dà…

La vita al limite di Jean Rhys, grande autrice dimenticata

La vita al limite di Jean Rhys,…

Letteratura, Zadie Smith si racconta

Letteratura, Zadie Smith si racconta

Poveri (ridicoli) avari!

Poveri (ridicoli) avari!

A Milano la "Libreria del convegno": non solo negozio, anche gruppo di lettura

A Milano la "Libreria del convegno": non…

L'ebook che sembra un libro cartaceo, e che si vende in libreria

L'ebook che sembra un libro cartaceo, e…

"Io e Lei" di Boncinelli: la serenità di uno scienziato di fronte alla morte

"Io e Lei" di Boncinelli: la serenità…

“Giallonero”: la collana della casa editrice Bonfirraro

“Giallonero”: la collana della casa editrice Bonfirraro

Un nuovo paradigma dello studio della storia

Un nuovo paradigma dello studio della storia

La passione di Sabina, fondatrice della libreria 6 Rosso a Milano

La passione di Sabina, fondatrice della libreria…

L'autore

Filippo Maria Battaglia

Filippo Maria Battaglia

Filippo Maria Battaglia (Palermo, 1984), giornalista di «Sky TG24», vive a Milano. Ha scritto tra l’altro per le pagine culturali di «Panorama», «Il Foglio», «Il Giornale» e del dorso siciliano di «la Repubblica». Con Bollati Boringhieri ha pubblicato: Lei non sa chi ero io! La nascita della Casta in Italia (2014), Stai zitta e va’ in cucina. Breve storia del maschilismo in politica da Togliatti a Grillo (2015) e Bisogna saper perdere. Sconfitte, congiure e tradimenti in politica da De Gasperi a Renzi (con P. Volterra, 2016).
È inoltre autore di: A sua insaputa. Autobiografia non autorizzata della seconda repubblica (con A. Giuffrè, 2013), I sommersi e i dannati. La scrittura dispersa e dimenticata nel ’900 italiano (2013). Ha curato diverse antologie giornalistiche, tra cui Professione reporter. Il giornalismo d’inchiesta nell’Italia del dopoguerra (con B. Benvenuto, 2008) e Scusi, lei si sente italiano? (con P. Di Paolo, 2010).

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Ho molti amici gay

Ho molti amici gay

F. Battaglia

Non possono fare gli insegnanti né i capi scout, non devono baciarsi e tenersi per mano in pubblico, vanno curati e, se…

Bisogna saper perdere

Bisogna saper perdere

F. Battaglia

Si vince e si perde ovunque, non solo in Italia. Ma in Italia, più spesso che altrove, chi è vinto non accetta la sconfitta.…

Stai zitta e va’ in cucina

Stai zitta e va’ in cuci…

F. Battaglia

A casa sono le regine indiscusse, fuori le suddite sottomesse. Viste dalla politica, le donne italiane devono essere così. «La…

Lei non sa chi ero io!

Lei non sa chi ero io!

F. Battaglia

Siamo a Roma, nel 1946. Dopo le prime elezioni a suffragio universale, i deputati arrivano a Montecitorio. La maggior parte di…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.