Da news

La coscienza dell’Occidente si basa sui valori della persona e della giustizia. Parola di Lévinas

La coscienza dell’Occidente si basa sui valori…

Cosa può rappresentare la cinquina a maggioranza femminile del premio Campiello

Cosa può rappresentare la cinquina a maggioranza…

Ogni giorno è un viaggio e la felicità è a portata di trolley

Ogni giorno è un viaggio e la…

Empatia, questa sconosciuta

Empatia, questa sconosciuta

Editoria, alla scoperta di TopiPittori: "I bambini hanno bisogno di storie, e di libri"

Editoria, alla scoperta di TopiPittori: "I bambini…

“Ribelli. Storie di chi non ha mai voluto arrendersi”: i podcast di Radio3

“Ribelli. Storie di chi non ha mai…

Letteratura: addio a Denis Johnson, grande autore di racconti

Letteratura: addio a Denis Johnson, grande autore…

La cinquina del premio Campiello 2017

La cinquina del premio Campiello 2017

Teresa Buongiorno: "Da piccola, a ogni confessione, il prete per penitenza dava da leggere un romanzo"

Teresa Buongiorno: "Da piccola, a ogni confessione,…

Le punizioni per i bambini disordinati non servono: ecco come insegnare loro a mettere ordine

Le punizioni per i bambini disordinati non…

Come evitare le ripetizioni "moleste" quando scriviamo?

Come evitare le ripetizioni "moleste" quando scriviamo?

"Odiare la poesia": un profondo atto d'amore per i versi

"Odiare la poesia": un profondo atto d'amore…

L'autore

Mauro Corona

Mauro Corona

Mauro Corona è nato a Erto (Pordenone) nel 1950. Tra i numerosi titoli di cui è autore, ricordiamo “La voce degli uomini freddi” (finalista premio Campiello 2014), “Una lacrima color turchese”, “I misteri della montagna”, “Favola in bianco e nero”, “La via del sole” e la raccolta di fiabe “Torneranno le quattro stagioni”, editi da Mondadori. Ha pubblicato con Chiarelettere “Confessioni ultime” (2013) e, insieme a Luigi Maieron, “Quasi niente” (2017).

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Quasi niente

Quasi niente

M. Corona

Gli bastava quello che aveva, pochissimo per non dire niente, e non voleva aff­annarsi,o coltivare aspirazioni.

Confessioni ultime

Confessioni ultime

M. Corona

"IL TESTAMENTO SPIRITUALE DI UN AUTORE TRA I PIÙ AMATI IN ITALIA. – “Le uniche parole che meritano di esistere sono quelle…

Confessioni ultime

Confessioni ultime

M. Corona

“Le uniche parole che meritano di esistere sono quelle migliori del silenzio, diceva Juan Carlos Onetti. Le parole di questo…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.