Da news

"Cenere e ulivi": grandi scrittori raccontano l'occupazione dei territori palestinesi

"Cenere e ulivi": grandi scrittori raccontano l'occupazione…

In Giappone... con La Pina

In Giappone... con La Pina

"Tutti i racconti" di un grande poeta, Guido Gozzano

"Tutti i racconti" di un grande poeta,…

Giro del mondo alla scoperta delle statue letterarie: le immagini

Giro del mondo alla scoperta delle statue…

Libri per bambini: ecco il "corso di pipì per principianti"...

Libri per bambini: ecco il "corso di…

L'ultimo saluto alla nonna più stravagante? Un romanzo di formazione

L'ultimo saluto alla nonna più stravagante? Un…

"Biciterapia. In viaggio alla ricerca dell'equilibrio": un libro per curarsi pedalando

"Biciterapia. In viaggio alla ricerca dell'equilibrio": un…

L'impatto della caduta del Muro di Berlino su una generazione di ragazzi

L'impatto della caduta del Muro di Berlino…

Kenneth Goldsmith: "Perdere tempo su internet è davvero una perdita di tempo?"

Kenneth Goldsmith: "Perdere tempo su internet è…

"Divorziare con stile": il nuovo romanzo di Diego de Silva

"Divorziare con stile": il nuovo romanzo di…

"L'età d'oro" di Joan London: un amore più forte di ogni tragedia

"L'età d'oro" di Joan London: un amore…

Un nuovo quiz vintage per gli appassionati di cinema & letteratura

Un nuovo quiz vintage per gli appassionati…

L'autore

Federico Moccia

Federico Moccia

È il 1992 quando Federico Moccia esordisce a sue spese con «Tre metri sopra il cielo» presso un piccolo editore perché il manoscritto gli era stato rifiutato da diverse case editrici. Le poche copie distribuite vengono fotocopiate dai ragazzi e inizia così un successo del passaparola che porterà a una nuova pubblicazione nel 2004 e alla nascita di un clamoroso caso editoriale. Due anni dopo, arriva in libreria il seguito della storia d’amore tra Babi e Step, «Ho voglia di te». Da questi romanzi vengono tratti due film campioni d’incasso con protagonisti Riccardo Scamarcio, Katy Louise Saunders e Laura Chiatti. Escono poi altri bestseller e altri film, tra cui «Scusa ma ti chiamo amore», «Amore 14» – entrambi diretti da lui –, «L’uomo che non voleva amare» e «Quell’attimo di felicità». I libri di Federico Moccia sono tradotti in 15 Paesi.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Tre volte te

Tre volte te

F. Moccia

Che fine ha fatto quel ragazzo arrabbiato col mondo intero, il picchiatore che passava i pomeriggi in piazza con gli amici e le…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.