Da news

A Nadia Terranova il Premio Narrativa Bergamo 2017

A Nadia Terranova il Premio Narrativa Bergamo…

Educhiamo i nostri figli ad accettare le difficoltà della vita

Educhiamo i nostri figli ad accettare le…

Bob Dylan? Un flusso musicale, una tradizione che si protrae

Bob Dylan? Un flusso musicale, una tradizione…

Quei lettori che amano trasformare le proprie case in "biblioteche"

Quei lettori che amano trasformare le proprie…

La seconda edizione del Festival dei Diritti Umani

La seconda edizione del Festival dei Diritti…

Film tratti da una storia vera: le scene e i momenti che le hanno ispirate...

Film tratti da una storia vera: le…

Uomini e donne scrivono davvero diversamente? Le statistiche (per superare il maschilismo nel mondo letterario)

Uomini e donne scrivono davvero diversamente? Le…

Brit Bennett: "I giudizi in caso di gravidanza indesiderata o aborto riguardano sempre le donne"

Brit Bennett: "I giudizi in caso di…

Donatella Di Pietrantonio: "Quando mi sono persa nella biblioteca di Borges"

Donatella Di Pietrantonio: "Quando mi sono persa…

Guido Maria Brera e Edoardo Nesi: ecco come ci ha ridotto la finanza

Guido Maria Brera e Edoardo Nesi: ecco…

Panoramiche di alcune tra le più belle biblioteche al mondo

Panoramiche di alcune tra le più belle…

I libri "inclassificabili" di Roberto Calasso, presidente di Adelphi

I libri "inclassificabili" di Roberto Calasso, presidente…

L'autore

Saverio Lodato

Saverio Lodato

Saverio Lodato è nato a Reggio Emilia nel 1951. Si è stabilito a Palermo. all’età di otto anni. Dal 1980 lavora a «l’Unità». Nel 1990 ha scritto il suo primo libro, Dieci anni di mafia (Bur), che si ristampa ininterrottamente da allora e che adesso si intitola Trent’anni di mafia. Altri libri con Rizzoli: Dall’altare contro la mafia (1994); La linea della palma, intervista ad Andrea Camilleri (2002); Intoccabili, con Marco Travaglio (2005). Con Garzanti: I miei giorni a Palermo, intervista ad Antonino Caponnetto (1992); Potenti. Sicilia anni Novanta (1992); Vademecum per l’aspirante detenuto (1993). Con Mondadori: Ho ucciso Giovanni Falcone. Intervista a Giovanni Brusca (1999); La mafia ha vinto, il libro testamento di Tommaso Buscetta (1999). Con Chiarelettere: “Il ritorno del principe”, libro intervista Roberto Scarpinato (2008), e, con Andrea Camilleri, “Un inverno italiano” (2009) e “Di testa nostra” (2010). Il suo hobby è la fotografia.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Il ritorno del principe

Il ritorno del principe

S. Lodato

Non è vero che la mafia è quella che si vede in tv e che i corrotti e i criminali sono una malattia della nostra società. Qui,…

Un inverno italiano

Un inverno italiano

S. Lodato

"Questi politici sempre più si considerano intoccabili. Il loro motto è: 'Io pozzu fari e disfari e cuntu non aiu da dari'". Andrea…

Di testa nostra

Di testa nostra

S. Lodato

"Il problema nasce quando i nani rappresentano il loro Dio ... e il problema è ancora più grave quando un nano si crede addirittura…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.