La citazione

« Tutto è giusto e perfetto, per quanto tutto intorno a noi ci ricordi l'ingiustizia e l'imperfezione. Non si tratta di perdonare, ma di accettare e ringraziare: se possibile, restituire. Nessuno dei due può crescere senza il sostegno dell'altro. Da sempre avanziamo controvento, come equilibristi sospinti a camminare sul filo da un desiderio irresistibile di pienezza. Nonostante i nostri limiti, siamo il destino che abbiamo scelto e che ci ha scelto. »

M. Gramellini

Avrò cura di te

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.