Il "Telegraph" ha stilato una lista di classici per ragazzi da far leggere ai vostri figli: ecco alcuni dei titoli segnalati, da Winnie Puh a Harry Potter

Quando si parla di libri per ragazzi è difficile farne una selezione che risponda alle richieste dei giovani lettori. Il Telegraph, però, ha stilato una lista di libri da far leggere ai ragazzi, mettendo assieme titoli recenti a classici della letteratura. Ecco allora alcuni dei volumi segnalati, in caso anche voi abbiate ragazzi a cui proporre libri da leggere o a cui regalare qualche volume. Qui potete trovare l’elenco completo dei classici per ragazzi da far leggere ai vostri figli.

J.K.Rowling, Harry Potter e la pietra filosofale
La saga di Harry Potter, di cui è in arrivo anche l’ottava storia, Harry Potter e la maledizione dell’erede, è un classico moderno che piacerà a qualsiasi giovane lettore (e non solo).

 

E.B. White, La tela di Carlotta
La speciale amicizia tra il maialino Wilbur, il ragno Carlotta e la piccola Fern, che adotta il maialino e trova un modo per salvarlo dal suo triste destino.

 

C.S. Lewis, Narnia
Un capolavoro fantasy amatissimo da ragazzi e grandi: una lettura immancabile nella biblioteca dei più giovani.

 

John Tolkien, Lo hobbit
Protagonisti del romanzo gli hobbit, piccoli esseri “dolci come il miele e resistenti come le radici di alberi secolari”, che vivono con semplicità e saggezza in un idillico scenario di campagna: la Contea.

 

Antoine de Saint-Exupéry, Il piccolo principe
Un classico della letteratura, racconta di viaggi, amicizia e scoperta del mondo e dei sentimenti. Un libro da leggere e con cui confrontarsi.

 

Roald Dahl, James e la pesca gigante
James è torturato dalle perfide zie Spugna e Stecco, ma ecco che un vecchietto gli promette una vita meravigliosa se si berrà una caraffa con certi magici cosini verdi dentro. E così James incontra una pesca gigante, una coccinella…

 

Kenneth Grahame, Il vento nei salici
Una Talpa curiosa, un Topo amichevole, un Rospo briccone e capriccioso, un Tasso scontroso e saggio sono i protagonisti delle avventure raccontate dal libro. Una serie di racconti sulla voglia insopprimibile di avventura e di conoscere il mondo.

 

A.A. Milne, Winnie Puh
L’Orso Puh e i suoi amici non hanno Cervello nella testa, ma solo peluria grigia, il che farebbe pensare che siano soltanto dei giocattoli. Eppure sono capaci di vivere memorabili avventure che hanno affascianto milioni di lettori.

 

Frances Burnett, Il giardino segreto
Mary è cresciuta dalla sua bambinaia e dalla servitù indiana, diventando una ragazzina insensibile, scorbutica e solitaria. Dopo la morte di entrambi i genitori per Mary comincia una nuova vita presso lo zio. Nuovi amici e una sorpresa l’attendono sulla soglia di un segretissimo giardino.

 

Astrid Lindgren, Pippi Calzelunghe
Pippi vive sola a Villa Villacolle e non ha paura di niente: sta benissimo anche senza genitori, perché così nessuno le dice quando è ora di andare a letto o le insegna le buone maniere, che non servono a nulla se non si è veramente generosi.

 

(Visited 4.117 times, 1.478 visits today)

Commenti