Dal 22 al 24 agosto l’ottava edizione del Festival dei Sensi...

Trulli e masserie, borghi immacolati inondati di luce, centri storici ricchi d’arte e memorie, campagne coltivate a ulivi che regalano colori e profumi mediterranei. Un’istantanea dello splendore della Valle d’Itria, terra di magica bellezza e di scorci suggestivi sconosciuti ai più, che ospita dal 22 al 24 agosto l’ottava edizione del Festival dei Sensi.

Protagonista quest’anno sarà il “Corpo”: esperti di chiara fama, scienziati, umanisti e artisti incontreranno il pubblico, costruendo un percorso fatto di incontri, dibattiti, proiezioni, laboratori e mostre fotografiche.

Tra i protagonisti, Paolo Cornaglia Ferraris, medico e autore di numerose pubblicazioni scientifiche, che parlerà dell’importanza dei vaccini; Telmo Pievani, che parlerà di “Io, e il bricolage del DNA”; il critico d’arte Achille Bonito Oliva, che “spoglierà” l’arte dai pregiudizi. Il programma completo e tutti i dettagli sul sito ufficiale.

La rassegna, che ha ricevuto dalla Presidenza della Repubblica la Medaglia d’Onore come riconoscimento di eccellenza della sua funzione culturale e che per prima si è distinta nella ricerca di ambientazioni d’eccezione, proporrà anche questa volta la sua caccia al tesoro nel patrimonio naturalistico e storico della Valle d’Itria.

(Visited 203 times, 203 visits today)

Commenti