Ha collaborato, tra gli altri, con il New Yorker, ed è stato premiato anche all'estero. Su ilLibraio.it alcune illustrazioni tratte dalla raccolta "L'ora dei miraggi" di Manuele Fior, che ripercorre quindici anni di carriera...

In occasione del Lucca Comics 2017 la nuova casa editrice Oblomov, specializzata in fumetti e graphic novel – il fondatore, Igort, è un caposaldo del genere – presenterà L’ora dei miraggi di Manuele Fior, illustratore e fumettista, autore, tra gli altri, di Cinquemila chilometri al secondo (con il quale ha vinto il Premio Fauve d’or per il Miglior Album al festival Internazionale di Angoulême 2011), L’intervista e La signorina Else, editi Coconino press.

MANUELE FIOR

L’autore quarantaduenne, cesenate di nascita e parigino d’adozione, vissuto a Berlino e a Oslo, ripercorre i quindici anni della sua carriera come illustratore, dalle copertine dei dischi alle locandine dei film, alle collaborazioni con riviste e quotidiani (The New Yorker, Le Monde, Vanity Fair, La Repubblica e Il Sole 24 Ore per citarne alcuni).

L’ora dei miraggi è un viaggio tra le immagini che l’hanno reso un grande artista ed è commentato dall’autore stesso, che di volta in volta spolvera i ricordi e i segreti del suo mestiere di illustratore.

Per gentile concessione della casa editrice, su ilLibraio.it, alcune delle tavole raccolte nel volume.

MANUELE FIOR

 

MANUELE FIOR

 

MANUELE FIOR

MANUELE FIOR

(Visited 211 times, 211 visits today)

Commenti