"La scelta decisiva" è il nuovo thriller di Charlotte Link: sullo sfondo di una Francia ferita, in cui si respira ancora l’odore acre della paura degli attentati, le storie di persone apparentemente lontanissime fra loro si intrecceranno in modo drammatico e inaspettato...

Simon sta passeggiando sulla spiaggia sotto l’acqua in un paesino vuoto e triste del Sud della Francia. È la cittadina della casa al mare del padre, dove ha deciso di passare le vacanze natalizie in compagnia dei figli. Se non fosse che all’ultimo momento tutti i piani sono saltati e lui si è ritrovato solo in quella località fredda e piovosa, in collera con l’ex moglie – alle cui richieste ha ceduto, di nuovo – e con la nuova compagna, di cui ha messo per l’ennesima volta a prova la pazienza.

Sulla spiaggia si imbatte in un alterco fra due uomini e una giovane donna, Nathalie. Nathalie è disperata, senza soldi, senza documenti e non sa dove andare, e Simon, quasi suo malgrado, le offre ospitalità. Ma a partire da questa decisione le cose cominceranno a precipitare fino a trasformarsi in un incubo: sullo sfondo di una Francia ferita, in cui si respira ancora l’odore acre della paura degli attentati, le storie di persone apparentemente lontanissime fra loro si intrecceranno in modo drammatico e inaspettato ai destini di Simon e Nathalie a mille chilometri di distanza, in una Bulgaria povera e disperata.

La scelta decisiva è il nuovo thriller contemporaneo di Charlotte Link – tedesca, classe 1963 -, che in Italia, per Corbaccio, ha pubblicato La casa delle sorelle, La donna delle rose, Alla fine del silenzio, L’uomo che amava troppo, La doppia vita, L’ospite sconosciuto, Nemico senza volto; la trilogia Venti di tempesta, Profumi perduti, Una difficile eredità; L’isola, L’ultima traccia, Nobody, Quando l’amore non finisce, Il peccato dell’angelo, Oltre le apparenze, L’ultima volta che l’ho vista, Giochi d’ombra, L’inganno (tutti anche in edizione TEA) e il memoir Sei nelle mie parole.

L’autrice presenterà il libro lunedì 30 gennaio alle 18.30 al Mondadori Megastore, in Piazza Duomo a Milano.

 

(Visited 772 times, 373 visits today)

Commenti