Non sapete quale libro regalare a un adolescente per Natale? Su ilLibraio.it i consigli di Teresa Buongiorno, scrittrice di libri per ragazzi molto amata...

State cercando un libro da regalare a un adolescente per Natale? Abbiamo chiesto a Teresa Buongiorno, scrittrice per ragazzi molto amata, alcuni consigli di lettura, alcuni più leggeri, altri più impegnati. Eccoli qua:

P. Vaghi, Scritto sulla mia pelle, Salani: genitori separati, nonno con l’Alzheimer, fratellino da accudire: un sedicenne in bilico tra casa e scuola, lo sport e una nuova compagna di classe…

J. Han, Tutte le volte che ho scritto ti amo, Piemme: quando si innamora del ragazzo di sua sorella, Lara gli scrive delle lettere che nasconde, ma un giorno qualcuno le trova e le spedisce…

M. Rosoff, Fai finta che io non ci sia, Rizzoli: Londra, una madre in giro per dei concerti, un padre traduttore in cerca di un amico scomparso, e una dodicenne in crescita, tra le ambiguità degli adulti…

L. Trenow, La ragazza che scriveva lettere d’amore, TRE60: una vecchia coperta ricamata, una storia d’amore impossibile…

B. Masini, La cena del cuore. Tredici parole per Emily Dickinson, Rueballu: tredici parole per Emily Dickinson, con le illustrazioni di Pia Valentini…

G. Samak, Il libro del destino, Editrice Nord: una partita a scacchi tra un ufficiale nazista e un bambino ebreo, si giocano la vita, il bambino perde… Ma se ci fosse un libro che può cambiare le cose…

A. Aprile, G. Nijok, Aldo Manuzio, Tunué: una graphic novel, sulla storia del primo editore, l’italiano che ha inventato la punteggiatura, i libri tascabili, a cinquecento anni dalla morte…

aldo manuzio

 

C. Petit, Qualcosa che assomiglia al vero amore, TRE60: Parigi, un giovane scrittore e una ragazza che aiuta i bambini disabili…

F. Albertazzi, Scomparso, Mondadori Electa: un mondo di adulti distratti, insegnanti e genitori, e ragazzi oppressi…Un giallo di firma, per una storia di oggi.

S. Roncaglia, A. Ferrara, Cuori d’ombra, Salani: nel dilagare della follia nazista, l’amore tra un giovane ufficiale delle SS e una ragazza ebrea…

Cuori d ombra_Sovra.indd

R. Mwanza, Ho cambiato il mio destino, Corbaccio: una storia autobiografica, dal Kinshasa a Berlino. L’autrice è la protagonista del film sui bambini in guerra che ha vinto l’Orso d’oro a Berlino.

V. Poulain, Un diverso sentire, Corbaccio: un romanzo di formazione. Cosa significa crescere con due genitori sordomuti.

J. McGuire, Mrs Maddox, Garzanti: San Valentino con i personaggi di una celebre saga. Da Il mio disastro sei tu a Un indimenticabile disastro, appena uscito.

V. D’Urbano, Alfredo, TEA: due ragazzi crescono in una desolata periferia, Bea e Alfredo. In Il rumore dei tuoi passi la storia è raccontata da Bea, ora è Alfredo a dire la sua…

*L’AUTRICE: Teresa Buongiorno, giornalista con cinquant’anni anni di carriera alle spalle, si è sempre occupata di cultura e in particolare di cultura dell’infanzia. Attualmente collabora con Andersen e con LiBeR. Ha firmato un Dizionario della fiaba (Lapis, 2014) e un Dizionario di letteratura per ragazzi (Fabbri, 2002), ma ha scritto anche romanzi. Tra questi, Olympos, diario di una dea adolescente, Camelot, l’invenzione della Tavola Rotonda,  Il mio cuore e una piuma di struzzo (Salani), La stella di tramontana, sulla Cina di Marco Polo, Il Ragazzo che fu Carlo Magno, Il vento soffia nella foresta, su Carlomagno imperatore, e Giovanna d’Arco, la ragazza dal vestito rosso (tutti Salani). Con Piemme, Il sentiero dei ricordi, sulla Prima Guerra Mondiale, Io e Sara, Roma 1944, sulla sua infanzia nella Roma del fascismo e dell’occupazione tedesca, Ragazzo etrusco, su un popolo che dava parità alle donne, e costruiva grandi opere di ingegneria.

(Visited 35 times, 27 visits today)

Commenti