il libro

La cacciatrice di bugie

Un romanzo, La cacciatrice di bugie, che lascia la voglia di capire quante menzogne ci circondano.
F
Per caso si è trovata a svolgere un lavoro di enorme responsabilità: il perito fonico. Ora ha scritto un avvincente romanzo ispirato alla sua storia.
Cosmopolitan
«Tu sei incredibilmente empatica»: è la frase che la protagonista si sente ripetere fin da quando è bambina, a scuola come a casa. Per lei, all’inizio, è complicato capire in cosa consista veramente questa qualità. Di certo sa solo che è un talento e, forse, anche una condanna. Quando, anni dopo, il suo dono viene notato da un importante magistrato, per lei si aprono inattese porte professionali... e personali. Perché quel suo talento va ben oltre l’empatia: lei ha un orecchio assoluto per la verità, e soprattutto per la menzogna. Capisce, intuitivamente, tutto ciò che si cela dietro i racconti e dentro i silenzi delle persone. Diventa perito fonico forense, addestrandosi e affinando quel talento naturale, e nel giro di poco tempo si ritrova a lavorare sulle intercettazioni dei casi di cronaca più sconvolgenti, quelli sulla bocca di tutti, quelli che finiscono su giornali e telegiornali… Ma viverli dall’interno è una cosa diversa: tanto entusiasmante a livello professionale quanto capace di mettere a dura prova la sua resistenza emotiva. Per svolgere un lavoro così delicato, deve imparare ad ascoltare analiticamente le voci, a identificarle e a distinguere in chi parla i momenti di lucidità da quelli di autentica follia. È una cacciatrice di bugie, sì... Ma a quale prezzo? Diventa sempre più complicato conciliare il piano professionale con quello personale. È sempre più arduo «uscire» dalle storie dopo ore e ore di ascolto delle intercettazioni. Ed è sempre più difficile scegliere di ignorare le bugie grandi e piccole di familiari, amici, conoscenti... E dell’uomo di cui si innamora. Questo romanzo svela un talento straordinario, offre uno sguardo unico all’interno delle storie e delle «voci» segrete di chi ci circonda, e racconta l’avvincente percorso di crescita di una protagonista indimenticabile.
Titolo
La cacciatrice di bugie
ISBN
9788830441996
Autore
Collana
Casa Editrice
LONGANESI
Dettagli
336 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
La cacciatrice di bugie

La cacciatrice di bugie

A. Monasta

«Tu sei incredibilmente empatica»: è la frase che la protagonista si sente ripetere fin da quando è bambina, a scuola come…

recensioni

  • Da ely101

    Prima di iniziare la recensione premetto che mi sono fatta attrarre da questo libro non solo dal titolo intrigante, ma anche dalla trama. Una volta iniziata la lettura ho però capito che si tratta di ben altro. Non sconsiglio la lettura, anzi il racconto è ben descritto e la narrazione chiara, ma non è affatto il romanzo che ci si aspetta. L'autrice, che è anche la protagonista del libro, svolge il lavoro di perito fonico per la procura di Firenze, e nella sua carriera gli sono capitati anche casi importati e dal forte impatto mediatico. Il lavoro di fonico è abbastanza complesso, in quanto si devono ascoltare tutte le intercettazioni telefoniche o ambientali, e riuscire a catturare le sfumature di voci ed i dettagli che possono fare incriminare oppure assolvere un sospettato. Non sempre si riesce ad ascoltare una confessione in piena regola, ed allora serve molta empatia e tanta capacità di svolgere il proprio lavoro per riconoscere quel piccolo dettaglio che fa la differenza. Questo libro racconta proprio questo, il lavoro del fonico forense. Tutti i capitoli sono diversi casi che la protagonista ha seguito, raccontando non solo la parte delle intercettazioni ma anche come si svolge la sua vita, quasi fosse un diario ben dettagliato. Le parti personali che vengono aggiunte alla narrazione rendono la lettura interessante e coinvolgente, facendo conoscere una parte di quelle persone che lavorano nell'ombra per dare supporto alle indagini di polizia. Sicuramente un libro che piacerà agli amanti del genere giallo, carino anche come narrazione. Ripeto, mi aspettavo un libro completamente diverso, ma questo non toglie che sia davvero carino e ben scritto. Se lo leggerete, mi piacerebbe conoscere il vostro parere in merito. Io come sempre vi auguro una Buona Lettura, e vi do appuntamento alla prossima recensione librosa :)

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 1 times, 1 visits today)