Questo libro anima Longanesi, antologizzandolo in forma di sceneggiatura, di romanzo d’immagini (ma scritte) come forse l’avrebbe voluto lui. Un libro – un film, anzi, una commedia – che è tutto vita, che pulsa, dinamico e vivace come una newsroom.
Aldo Cazzullo, Corriere della Sera
Buttafuoco riscopre in una sua personalissima antologia il giornalista, scrittore, disegnatore, pittore, editore, ma soprattutto il geniale inventore di aforismi cinici e veritieri, che ancor oggi mettono a nudo un certo intramontabile carattere degli italiani.
Marcello Sorgi, La Stampa
La lettura di questa antologia longanesiana ci riporta a un giornalismo di alto livello confinante a tratti con la letteratura e che resta tra gli esempi massimi del giornalismo italiano. La prefazione di Pietrangelo Buttafuoco inquadra la materia con totale aderenza al personaggio.
Corrado Augias, il Venerdì - Repubblica
Un'appassionata antologia di brani e aforismi anticonformisti e scoppiettanti.
Roberto Cicala, la Repubblica
Indro Montanelli amava ripeterlo: dei grandi uomini che aveva conosciuto nel Novecento solo uno aveva trasformato ogni sua impresa in un'opera di genio, Leo Longanesi. La regola non fa eccezione per la casa editrice che porta il suo nome e festeggia i 70 anni con l'antologia firmata da Pietrangelo Buttafuoco.
Nanni Delbecchi, il Fatto Quotidiano
Una splendida antologia che per la selezione mostra il genio riflesso di Pietrangelo Buttafuoco e induce a pensare che per quanto il battutista Longanesi sia di suprema qualità alla fine dobbiamo vedere in lui lo storico e il moralista del nostro costume nazionale.
Paolo Isotta, il Fatto Quotidiano
Leo Longanesi è stato un innovatore polemico e anticonformista, uno scrittore di grande rilievo che ha incarnato la migliore tradizione del giornalismo italiano e trasmesso il suo spirito alla casa editrice che ha fondato. Un vero enfant terrible, un fustigatore impietoso, i cui scritti conservano ancora a distanza di anni la stessa capacità di fissare vizi e virtù del nostro Paese: le poche eccellenze, i tantissimi limiti.
In occasione dei suoi settant’anni di vita e di pubblicazioni, la casa editrice Longanesi festeggia il suo fondatore con un’antologia che ne raccoglie ricordi, aforismi e tutti gli scritti più sferzanti e corrosivi. Questa raccolta, curata da Pietrangelo Buttafuoco – che di Leo Longanesi si è sempre nutrito – ci restituisce, con la grandissima personalità di colui che amava definirsi «un carciofino sott’odio», uno dei capitoli più importanti della commedia italiana.

Titolo
Il mio Leo Longanesi
ISBN
9788830444942
Autore
Collana
Casa Editrice
LONGANESI
Dettagli
256 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Il mio Leo Longanesi

Il mio Leo Longanesi

BUTTAFUOCO PIETRANGELO (A CURA DI)

Leo Longanesi è stato un innovatore polemico e anticonformista, uno scrittore di grande rilievo che ha incarnato la migliore…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 144 times, 72 visits today)