Un privilegio non segue le leggi della natura: si crea ma non si distrugge, nemmeno si trasforma. Rimane immutabile nel tempo, si chiude a riccio per difendersi meglio da chi lo attacca. I notai sono così: una casta ricca e inviolabile, uno strano ibrido incompiuto tra liberi professionisti e pubblici ufficiali, con i vantaggi degli uni e i benefici degli altri. Una corporazione insomma, un mestiere di riti, di tradizione portata all'eccesso perché la tradizione contiene e l'innovazione non conviene. Così, nell'era di internet, un atto costa ancora migliaia di euro e la corsa al ribasso è impossibile: le tariffe le fissa la legge e la concorrenza è bandita.
Questa inchiesta, senza precedenti per ampiezza e livello di analisi del settore, tenta di forzare quella porta per capire cosa nasconde, per vedere quante mandate ha la serratura e soprattutto chi ne tiene le chiavi. Tornando indietro, per scoprire dove e quando tutto è cominciato, come e perché; andando fuori, in Europa, negli Stati Uniti e ancora più lontano, per dare conto di cosa succede altrove; cercando dentro, raccontando raggiri, scappatoie, concorsi bugiardi, scandali clamorosi e altri fatti dimenticati; guardando avanti, per prevedere se durerà. Soprattutto, per suggerire un modo sensato perché non duri.
Titolo
Contro i notai
ISBN
9788862201384
Autore
Collana
Casa Editrice
PONTE ALLE GRAZIE
Dettagli
127 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Io ti fotto

Io ti fotto

C. Tecce

In Italia, fottere l'altro ? una parola più tenue non renderebbe l'idea ? è un vizio che è quasi un vanto."Io ti fotto" è…

Contro i notai

Contro i notai

C. Tecce

Un privilegio non segue le leggi della natura: si crea ma non si distrugge, nemmeno si trasforma. Rimane immutabile nel tempo,…

recensioni

  • Da G.Toti

    Libro di indicibile bassezza culturale, scritto solo per poter aggiungere al curriculum di due sconosciuti un finto libro di denuncia. Purtroppo queste fandonie sono frutto di un populismo talmente radicato quanto l'idea del mito americano. Gli autori in questione potrebbero dedicarsi ad altro prima di imbattersi in luoghi per loro non solo ignoti ma anche ignorati. Meglio comprare un classico in più...

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.