il libro

L’ipotesi del male

«Quello di Donato Carrisi è il thriller come dovrebbe essere: un thriller puro, un viaggio nell'universo dell'oscurità.»
TTL - La Stampa


«Carrisi riesce a tenere la tensione pagina dopo pagina senza ricorrere alla violenza e al sangue, ma insinuando nel lettore il dubbio che ciò che legge potrebbe succedere davvero.»
Brunella Schisa, Il Venerdì - la Repubblica

«Un romanzo che è un concentrato di inquietudini e suspense.»
Il Giornale


«Con scrittura rapida e avvolgente, che sa trascinare il lettore nel gorgo, senza mollarlo mai, Carrisi non concede requie, lasciando affiorare nuovi indizi pagina dopo pagina.»
Il Mattino


TORNANO I PROTAGONISTI DEL BESTSELLER IL SUGGERITORE ne L'IPOTESI DEL MALE
GIOCA ANCHE TU CON L'AUTORE: PREPARA LA TUA SPARIZIONE CON LA APP MISSING «Hai mai desiderato scomparire?»
C’è una sensazione che tutti, prima o poi, abbiamo provato nella nostra vita: il desiderio di sparire. Di fuggire da tutto. Di lasciarci ogni cosa alle spalle.
Ma per alcuni non è solo un pensiero passeggero. Diviene un’ossessione che li divora e li inghiotte.
Queste persone spariscono nel buio. Nessuno sa perché. Nessuno sa che fine fanno. E quasi tutti presto se ne dimenticano.
Mila Vasquez invece è circondata dai loro sguardi. Ogni volta che mette piede nell’ufficio persone scomparse – il Limbo – centinaia di occhi la fissano dalle pareti della stanza dei passi perduti, ricoperte di fotografie. Per lei, è impossibile dimenticare chi è svanito nel nulla. Anche perché la poliziotta ha i segni del buio sulla propria pelle, come fiori rossi che hanno radici nella sua anima.
Forse per questo, Mila è la migliore in ciò che fa: dare la caccia a quelli che il mondo ha scordato.
Ma se d’improvviso gli scomparsi tornassero con intenzioni oscure? Come una risacca, il buio restituisce prima gli oggetti di un’esistenza passata. E poi le persone. Sembrano identici a prima, ma il male li ha cambiati.
Alla domanda su chi li ha presi, se ne aggiungono altre. Dove sono stati tutto questo tempo? E perché sono tornati?
Mila capisce che per fermare l’armata delle ombre non servono gli indizi, non bastano le indagini. Deve dare all’oscurità una forma, deve attribuirle un senso, deve formulare un’ipotesi convincente, solida, razionale… Un’ipotesi del male.
Ma per verificarla non c’è che una soluzione: consegnarsi al buio.

Titolo
L’ipotesi del male
ISBN
9788830428232
Autore
Collana
Casa Editrice
LONGANESI
Dettagli
426 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Il maestro delle ombre

Il maestro delle ombre

D. Carrisi

Il buio è un confine oltre il quale resta solo l'abisso...Una tempesta senza precedenti si abbatte sulla capitale con ferocia…

La ragazza nella nebbia

La ragazza nella nebbia

D. Carrisi

DA QUESTO ROMANZO IL FILM EVENTO 2017 con il premio Oscar Toni Servillo, Alessio Boni e Jean Reno Dal 26 ottobre al cinema IL…

L’ipotesi del male

L’ipotesi del male

D. Carrisi

Mila Vasquez ha i segni del buio sulla pelle, come fiori rossi che hanno radici nella sua anima. Forse per questo Mila è la migliore…

Il tribunale delle anime

Il tribunale delle anime

D. Carrisi

Un male segreto e terribile si cela nelle pieghe oscure di Roma...Una ragazza è scomparsa. Forse è stata rapita,…

Il cacciatore del buio

Il cacciatore del buio

D. Carrisi

Non esistono indizi, ma segniNon esistono crimini, solo anomalieE ogni morte è l'inizio di un raccontoQuesto è il…

Il maestro delle ombre

Il maestro delle ombre

D. Carrisi

IL NUOVO ROMANZO DELL'AUTORE ITALIANO DI THRILLER PIÙ VENDUTO NEL MONDO Dopo cinque secoli le ombre tornano a invadere…

La ragazza nella nebbia

La ragazza nella nebbia

D. Carrisi

La notte in cui tutto cambia per sempre è una notte di ghiaccio e nebbia ad Avechot. Forse è stata proprio colpa della nebbia…

Il tribunale delle anime

Il tribunale delle anime

D. Carrisi

Un male segreto e terribile si cela nelle pieghe oscure di Roma... Roma, una ragazza è scomparsa. Forse è stata rapita, se…

Il cacciatore del buio

Il cacciatore del buio

D. Carrisi

Questo è il romanzo di un uomo che non ha più niente – non ha identità, non ha memoria, non ha amore né odio – se non…

La ragazza nella nebbia

La ragazza nella nebbia

D. Carrisi

«La giustizia non fa ascolti. La giustizia non interessa a nessuno. La gente vuole un mostro… E io le do quello che vuole.»…

Il suggeritore

Il suggeritore

D. Carrisi

Qualcosa di sconvolgente è accaduto, qualcosa che richiede tutta l'abilità degli agenti della Squadra Speciale guidata dal criminologo…

Il cacciatore del buio

Il cacciatore del buio

D. Carrisi

«Se non sarà fermato, non si fermerà.» Non esistono indizi, ma segni. Non esistono crimini, solo anomalie. E ogni morte…

L’ipotesi del male

L’ipotesi del male

D. Carrisi

C’è una sensazione che tutti, prima o poi, abbiamo provato: il desiderio di sparire. Ma per alcuni non è solo un pensiero…

La donna dei fiori di carta

La donna dei fiori di carta

D. Carrisi

Il monte Fumo è una cattedrale di ghiaccio, teatro di una battaglia decisiva. Ma l’eco dei combattimenti non varca l’entrata…

Il tribunale delle anime

Il tribunale delle anime

D. Carrisi

Roma, una ragazza è scomparsa. Forse è stata rapita, se è ancora viva non le resta molto tempo. Marcus è un cacciatore del…

La donna dei fiori di carta

La donna dei fiori di carta

D. Carrisi

Il monte Fumo è una cattedrale di ghiaccio, teatro di una battaglia decisiva. Ma l’eco dei combattimenti non varca l’entrata…

Il tribunale delle anime

Il tribunale delle anime

D. Carrisi

Roma è battuta da una pioggia incessante. In un antico caffè, vicino a piazza Navona, due uomini esaminano lo stesso dossier.Una…

Il suggeritore

Il suggeritore

D. Carrisi

VINCITORE DEL PREMIO BANCARELLA 2009 VINCITORE DEL PREMIO PRIX POLAR 2011 VINCITORE PRIX LIVRES DE POCHE 2011 VENDUTO…

Il suggeritore

Il suggeritore

D. Carrisi

Ancor prima dell'uscita in libreria, questo romanzo ha provocato un vortice di ammirazione e di attesa, tanto da essere già in…

L’ipotesi del male

L’ipotesi del male

D. Carrisi

«Quello di Donato Carrisi è il thriller come dovrebbe essere: un thriller puro, un viaggio nell'universo dell'oscurità.» …

recensioni

  • Ho iniziato la lettura di "L'ipotesi del male" senza prima aver letto "Il suggeritore", di cui questo romanzo ne è il naturale prosieguo; eppure, nonostante i tanti rimandi e riferimenti alla figure del Suggeritore stesso (che qui ritorna ma come personaggio marginale), non ho incontrato grossi problemi nella sua lettura. Certo, quando si accenna ai fantasmi del passato di Mila Vasquez, non ho avuto la minima idea di cosa si parlava... ma, di certo, non è ho fatto un dramma! L'agente di polizia Mila Vasquez lavora alla sezione denominata "Limbo" in cui si affrontano i casi di persone scomparse da così tanto tempo che nessuno (neanche la stampa e la TV) si interessa più a loro. Quando si ha a che fare con persone morte per omicidio si sa anche che c'è un colpevole; e con le persone scomparse da dieci o vent'anni come la mettiamo, visto che non sappiamo neanche se sono scomparse volontariamente, in seguito a rapimento o più semplicemente (si fa dire) sono stati vittime di un qualche incidente ed il loro eventuale cadavere non è mai stato identificato? Ecco, questo è il lavoro di Mila Vasquez: recuperare vecchie tracce e ritrovare persone ormai dimenticate da tutti! I problemi per la nostra protagonista iniziano quando alcune di queste persone scomparse ricompaiono dopo vent'anni dalla loro sparizione... e il guaio è che, nel frattempo, questi individui sono completamente cambiati e son tornati solo per macchiarsi di orrendi delitti! Mila sarà affiancata da Simon Berish, grande esperto in interrogatori ma con un grande fardello sulle spalle: molti anni prima egli stesso fu accusato, anche in mancanza di prove certe di colpevolezza, di aver fatto sparire nel nulla una testimone di giustizia. I due colleghi, tra lo scetticismo generale di tutto l'apparato poliziesco, inizieranno una sorta di caccia al tesoro per: 1. cercare di capire come hanno fatto a sparire quelle persone; 2. cosa unisce le loro sparizioni; 3. dove sono state in questi vent'anni; 4. perché sono ricomparse proprio ora e, soprattutto, 5. chi ha permesso tutto questo pandemonio? Con la trama mi fermo qui... anche perché, se entro nei particolari rischio davvero di fare spoiler. Questo romanzo non è il solito thriller (in cui basta rimettere insieme i pezzi del puzzle per arrivare alla soluzione del caso) ma è molto molto inquietante; inoltre, come in altri scritti di Donato Carrisi che ho letto, ci consente di entrare nella mente umana... solo per accorgerci che il confine tra ciò che è bene e ciò che è male è davvero esile ed effimero, e basta un nonnulla per farlo cadere! Le ambientazioni in cui si muove la protagonista insieme al suo partner sono claustrofobiche e davvero suggestive: tanto per fare un esempio, anche un innocuo parco giochi per bambini qui diventa un luogo assolutamente da evitare! Discorso a parte meritano i due eroi della storia, perché (ed è la prima volta che mi succede)... non mi son piaciuti per niente, e quasi quasi cominciavano anche a starmi antipatici! Partiamo dal coprotagonista Simon Berish: in tutto il libro viene descritto come un poliziotto ingiustamente accusato di un fatto di sparizione avvenuto quasi vent'anni prima. Ok, posso anche capire che ti hanno accusato senza neanche uno straccio di prova che ti inchiodi... ma, santiddio, perché passare vent'anni della propria vita senza un pur minimo tentativo di discolparsi? Passiamo a Mila Vasquez: non avendo letto "Il suggeritore" non conosco cosa gli sia accaduto in quel contesto e che traumi gli abbia lasciato, tuttavia... era proprio necessario isolarsi in uno squallido ufficio situato in un uno squallido corridoio e comportarsi in modo squallido, insopportabile e a tratti menefreghista verso il resto del mondo?

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 1 times, 1 visits today)