il libro

Silenzio assoluto

«Monumentale anatomia di un attentato terroristico... Schätzing è uno scrittore perfetto.»
La Gazzetta del Mezzogiorno
Che cosa ci fa un ex terrorista a Colonia, mentre la città si prepara all'arrivo dei potenti della Terra, convocati per l'imminente G8? È la domanda che tormenta Liam O'Connor, fisico irlandese candidato al premio Nobel e autore di bestseller, arrivato in Germania per un tour promozionale. Perché Liam è certo di aver visto all'aeroporto un suo vecchio amico, Paddy Cholessy, un tempo membro dell'IRA e adesso impiegato in quella struttura che è al centro della rete di massima sicurezza che circonda la città. Genio per natura ' e spesso ubriaco per scelta ', Liam non riesce a convincere nessuno del potenziale pericolo, eppure ha ragione: qualcuno ha scelto quel G8 per colpire al cuore la comunità internazionale, per generare un formidabile buco nero nella Storia, per compiere un attentato così eclatante da cambiare per sempre il destino dell'umanità. E soltanto lui può capire sino in fondo la tecnologia avveniristica che si nasconde dietro quel progetto e fermarlo. Sempre che il killer non fermi prima lui'
Titolo
Silenzio assoluto
ISBN
9788850220717
Autore
Collana
Casa Editrice
TEA
Dettagli
680 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Silenzio assoluto

Silenzio assoluto

Che cosa ci fa un ex terrorista a Colonia, mentre la città si prepara all'arrivo dei potenti della Terra, convocati per l'imminente…

recensioni

  • "Bisogna tenere tante maini, ci sono così tante persone che vogliono essere guidate. Ti affondano le unghie nella carne, strappano pezzi di te, del tuo amore per questa terra e tu dai più di ciò che sei. Ti chiamano capo e ti spartiscono tra loro". Frank Schätzing appartiene alla (non molto lunga) schiera dei miei autori preferiti; e la lettura di questo romanzo non ha fatto altro che darmene conferma! Anche se, onestamente, Silenzio assoluto lo piazzo un gradino immediatamente sotto a Breaking News e Il quinto giorno. Spettacolare la descrizione di tutta la fase di preparazione dell'attentato (ma non dico chi è la personalità che deve essere eliminata... se lo volete sapere, leggetevi il libro), dell'arma e dei principi della fisica che stanno alla base della sua progettazione e realizzazione. E magistrale anche la caratterizzazione e la contrapposizione dei due personaggi chiave di tutto il romanzo: il professor Liam O'Connor, fisico geniale e candidato al premio Nobel ma dal carattere abbastanza tormentato (e, non a caso, cerca costantemente rifugio nell'alcol) e Jana, killer spietata ma dai solidi principi etici e morali. E ottimi anche i numerosi richiami alla storia vera, soprattutto agli anni della guerra nell'ex Jugoslavia e a tutto ciò che ha comportato per quelle popolazioni martoriate. Nonostante le sue quasi 700 pagine, la lettura del libro scorre via che è un piacere (sono riuscito a farlo fuori in dieci giorni esatti esatti): merito soprattutto del suo ritmo davvero incalzante e dei capitoli abbastanza brevi. Utile, infine, anche la sezione finale con l'appendice in cui vengono brevemente illustrati un po' tutti gli argomenti toccati dal libro stesso: la guerra nel Kosovo, il terrorismo internazionale e le nozioni di fisica riguardanti il rallentamento della luce.

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 1 times, 1 visits today)