il libro

L’agenda rossa di Paolo Borsellino

Questo non è soltanto un libro su un’agenda scomparsa.
Questo è soprattutto un libro su una storia scomparsa:
la storia degli ultimi giorni di Paolo Borsellino.
Dalla prefazione di Marco Travaglio
 
L’agenda dei segreti, trafugata nell’inferno di via D’Amelio…
Con questo libro vogliamo darvi la sensazione
Di averla finalmente tra le mani.
 
Chi intralciava il suo lavoro in procura?
 
Perché, pochi giorni prima di morire, disse: “Forse saranno
mafiosi quelli che materialmente mi uccideranno,
ma quelli che avranno voluto la mia morte saranno altri”?

Molto è stato detto per celebrare la figura eroica di Paolo Borsellino. Molto poco invece si sa degli ultimi 56 giorni della sua vita, dalla strage di Capaci all'esplosione di via d'Amelio, quando qualcuno decide la sua condanna a morte.
Lo Bianco e Rizza ricostruiscono quei giorni drammatici con l'aiuto delle carte giudiziarie, le testimonianze di pentiti e di ex colleghi magistrati, le confidenze di amici e familiari. E ci restituiscono le pagine dell'agenda scomparsa nell'inferno di via d'Amelio, in cui Borsellino annotava le riflessioni e i fatti più segreti. Qualcuno si affrettò a requisirla: troppo scottante ciò che il magistrato aveva annotato nella sua corsa contro il tempo, giorno dopo giorno.
Chi incontrava? Chi intralciava il suo lavoro in Procura? Quali verità andava scoprendo? E perché, lasciato solo negli ultimi giorni della sua vita, disse: "Ho capito tutto... mi uccideranno, ma non sarà una vendetta della mafia... Forse saranno mafiosi quelli che materialmente, ma quelli che avranno voluto la mia morte saranno altri"?
 
Giuseppe Lo Bianco e Sandra Rizza, cronisti giudiziari da anni impegnati a raccontare la mafia, le stragi e i misteri italiani irrisolti, sono autori di libri più volte ristampati, tra i quali ricordiamo: “Profondo nero” (2009), “L’agenda nera della Seconda repubblica” (2010), “Io so” (con Antonio Ingroia, 2012), tutti pubblicati da Chiarelettere.
Titolo
L’agenda rossa di Paolo Borsellino
ISBN
9788861909786
Autore
Collana
Casa Editrice
CHIARELETTERE
Dettagli
256 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
L’agenda nera

L’agenda nera

G. Lo Bianco

"L'instabilità e la mancanza di credibilità istituzionale oggi è tale che potrebbe produrre tentazioni stragiste." Nico…

Profondo nero

Profondo nero

G. Lo Bianco

Eccolo il mistero italiano. Il giornalista De Mauro e lo scrittore Pasolini avevano in mano le informazioni giuste per raccontare…

L’agenda rossa di Paolo Borsellino

L’agenda rossa di Pa…

G. Lo Bianco

Nel quindicesimo anniversario della morte di Paolo Borsellino (1992-2007), il libro di Giuseppe Lobianco e Sandra Rizza, con l'introduzione…

L’agenda rossa di Paolo Borsellino

L’agenda rossa di Pa…

G. Lo Bianco

Questo non è soltanto un libro su un’agenda scomparsa.Questo è soprattutto un libro su una storia scomparsa:la…

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 11 times, 5 visits today)