il libro

Patagonia Express

«La nave si muove, punta la prua verso la Baia di Corcovado. Tra poco sarà notte e sono contento di avere abbastanza sigarette, la borraccia piena di vigoroso vino pipeño, e lo stato d'animo giusto per fare tesoro sul taccuino di tutto quello che vedo. Poi navigheremo nella notte australe verso la fine del mondo...»
Il diario di viaggio di Sepúlveda in Patagonia e nella Terra del Fuoco: riflessioni, racconti, leggende e incontri che s'intrecciano nel maestoso scenario del Sud del mondo, dove l'avventura non solo è ancora possibile, ma è la più elementare forma di vita. Il vecchio Eznaola, che naviga senza sosta per i canali cercando un vascello fantasma; i gauchos che ogni anno organizzano il "campionato di bugie" della Patagonia; l'aviatore Palacios e lo scienziato Kucimavic; Bruce Chatwin, Butch Cassidy e Sundance Kid... una serie di personaggi eccezionali sullo sfondo di un eccezionale paesaggio.
Titolo
Patagonia Express
ISBN
9788850225057
Autore
Collana
Casa Editrice
TEA
Dettagli
128 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Un nome da torero

Un nome da torero

L. Sepúlveda

Nel pieno della Seconda guerra mondiale, una collezione di antiche monete d'oro sottratta dalla Gestapo al suo legittimo proprietario,…

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Storia di una gabbianella …

L. Sepúlveda

«Prometti che non mangerai l’uovo» stridette aprendo gli occhi.«Prometto che non mi mangerò l’uovo»…

Le favole di Luis Sepulveda da colorare

Le favole di Luis Sepulved…

L. Sepúlveda

Hanno divertito, emozionato e commosso tre milioni di lettori di tutte le età: adesso le favole di Luis Sepúlveda diventano…

L’ombra di quel che eravamo

L’ombra di quel che …

L. Sepúlveda

Tre amici si danno appuntamento in un magazzino di Santiago del Cile. Li accomuna l’antica militanza tra i sostenitori di Salvador…

La fine della storia

La fine della storia

L. Sepúlveda

Juan Belmonte, dopo aver combattuto tante battaglie – prima fra tutte quella al fianco di Salvador Allende – da anni ha deposto…

Le rose di Atacama

Le rose di Atacama

L. Sepúlveda

Che cosa accomuna un pirata del Mare del Nord vissuto seicento anni fa, un argentino che decide di salvare i boschi della Patagonia,…

L’avventurosa storia dell’uzbeko muto

L’avventurosa storia…

L. Sepúlveda

La giovinezza, si sa, è l’età degli ideali, delle grandi battaglie, ma anche del velleitarismo, delle bevute con gli amici,…

Il vecchio che leggeva romanzi d’amore

Il vecchio che leggeva rom…

L. Sepúlveda

Il vecchio Antonio José Bolívar vive ai margini della foresta amazzonica ecuadoriana. Ha con sé i ricordi di un’esperienza…

Il mondo alla fine del mondo

Il mondo alla fine del mon…

L. Sepúlveda

Il mondo alla fine del mondo, questo lembo estremo del pianeta – con le sue distese infinite, le sue navi fantasma, i suoi capitani…

Storia di un cane che insegnò a un bambino la fedeltà

Storia di un cane che inse…

L. Sepúlveda

UN AUTORE DA 6 MILIONI DI COPIE VENDUTE IN ITALIA Dopo Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza

Incontro d’amore in un paese in guerra

Incontro d’amore in …

L. Sepúlveda

L’avventura e la politica, l’amore e la guerra, il viaggio e l’utopia, l’ironia e il mistero: tutto Sepúlveda, con le…

La frontiera scomparsa

La frontiera scomparsa

L. Sepúlveda

Siamo nel Sud America degli anni Settanta, in una terra scossa da venti rivoluzionari e da fremiti di libertà. C’è un giovane,…

Un’idea di felicità

Un’idea di felicità

L. Sepúlveda

La felicità è ancora di questo mondo? In un'epoca frettolosa e spesso cupa, dai ritmi di vita e di lavoro innaturali, dov'è…

Ingredienti per una vita di formidabili passioni

Ingredienti per una vita d…

L. Sepúlveda

La scrittura, l’impegno politico, le amicizie, l’esilio, il viaggio: elementi indissolubilmente intrecciati nel racconto di…

Una sporca storia

Una sporca storia

L. Sepúlveda

Tratti da una serie di taccuini, le inseparabili Moleskine, redatti tra il 2002 e il 2004, gli scritti raccolti in Una sporca

L’avventurosa storia dell’uzbeko muto

L’avventurosa storia…

L. Sepúlveda

Dopo averci commosso con le sue favole, dopo il successo del libro a quattro mani con Carlo Petrini sulla possibilità di un’esistenza…

Trilogia dell’amicizia

Trilogia dell’amiciz…

L. Sepúlveda

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare è ormai un classico non solo della lettura d'infanzia,…

Un’idea di felicità

Un’idea di felicità

L. Sepúlveda

La felicità è ancora di questo mondo? In un’epoca frettolosa e spesso cupa, dai ritmi di vita e di lavoro innaturali, dov’è…

Il potere dei sogni

Il potere dei sogni

L. Sepúlveda

Dal Sepúlveda adolescente che cammina per le strade di Santiago del Cile, in Crediamo ancora nei sogni, al militante della…

La lampada di Aladino

La lampada di Aladino

L. Sepúlveda

Nella Lampada di Aladino Luis Sepúlveda segue il filo della propria biografia e torna ai temi che gli sono cari: l'avventura…

Il vecchio che leggeva romanzi d’amore

Il vecchio che leggeva rom…

L. Sepúlveda

PICCOLI GRANDI LIBRI DA LEGGERE, RISCOPRIRE, COLLEZIONARE. LE BUSSOLE GUANDA. Il vecchio Antonio José Bolivar vive ai margini…

Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza

Storia di una lumaca che s…

L. Sepúlveda

LA NUOVA FAVOLA DI LUIS SEPÚLVEDA PER I LETTORI DI TUTTE LE ETA’Le lumache che vivono nel prato chiamato Paese del Dente di…

Ingredienti per una vita di formidabili passioni

Ingredienti per una vita d…

L. Sepúlveda

La scrittura, l’impegno politico, le amicizie, l’esilio, il viaggio: elementi indissolubilmente intrecciati nel racconto di…

Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico

Storia di un gatto e del t…

L. Sepúlveda

Guarda il video estratto da: Una storia di amicizia. Luis Sepùlveda dialoga con Bruno Arpaia. 15 novembre 2012 -Teatro dell'Arte…

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Storia di una gabbianella …

L. Sepúlveda

«Le migliori favole portano messaggi universali con leggerezza e Luis Sepúlveda lo sa.» Alessandro Beretta, Corriere della

Tutti i racconti

Tutti i racconti

L. Sepúlveda

Questa raccolta, curata da Bruno Arpaia, che dello scrittore sudamericano è anche e soprattutto amico, presenta, per la prima…

Ritratto di gruppo con assenza

Ritratto di gruppo con ass…

L. Sepúlveda

La vita, come dice Luis Sepúlveda, è piena di storie. E per raccontare la magia della realtà in tutte le sue sfaccettature…

Ultime notizie dal sud

Ultime notizie dal sud

L. Sepúlveda

Nel 1996, a Parigi, due amici seduti davanti a un mate progettano un libro sul Sud del mondo. Sono uno scrittore e un fotografo,…

Jacaré

Jacaré

L. Sepúlveda

Sepúlveda alle prese con il noir, con indagini, omicidi e personaggi da cronaca nera, ma anche con temi a lui particolarmente…

Le rose di Atacama

Le rose di Atacama

L. Sepúlveda

Il viaggio come occasione d'incontro, unico e irripetibile; è questo il filo conduttore delle trentaquattro storie narrate in…

Un nome da torero

Un nome da torero

L. Sepúlveda

In una Berlino ormai liberata dal Muro, un ex guerrigliero cileno è incaricato da una compagnia di assicurazioni di ritrovare…

Il mondo alla fine del mondo

Il mondo alla fine del mon…

L. Sepúlveda

Il 16 giugno del 1988 un inquietante messaggio approda ad Amburgo, stampato dal fax di un'agenzia giornalistica legata a Greenpeace…

Il vecchio che leggeva romanzi d’amore

Il vecchio che leggeva rom…

L. Sepúlveda

Il vecchio Antonio José Bolivar vive ai margini della foresta amazzonica. Vi è approdato dopo molte disavventure che non gli…

L’ombra di quel che eravamo

L’ombra di quel che …

L. Sepúlveda

Tre amici, ormai sessantenni, accomunati dalla passione politica e dalla antica militanza per Salvador Allende, si danno appuntamento…

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Storia di una gabbianella …

L. Sepúlveda

I gabbiani sorvolano la foce dell'Elba, nel mare del Nord. "Banco di aringhe a sinistra" stride il gabbiano di vedetta e Kengah…

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

Storia di una gabbianella …

L. Sepúlveda

Dall'incontro fortuito di un gatto con un pulcino certo non ci si aspetterebbe l'inizio di una storia di amore, ma Zorba, felino…

La lampada di Aladino

La lampada di Aladino

L. Sepúlveda

Nella Lampada di Aladino Luis Sepúlveda segue il filo della propria biografia e torna ai temi che gli sono cari: l'avventura…

L’ombra di quel che eravamo

L’ombra di quel che …

L. Sepúlveda

Tre amici si danno appuntamento in un magazzino di Santiago del Cile. Li accomuna l'antica militanza tra i sostenitori di Salvador…

Il vecchio che leggeva romanzi d’amore

Il vecchio che leggeva rom…

L. Sepúlveda

Solo apparentemente Antonio José Bolivar Proaño è rimasto solo con i suoi anni. Nel suo cuore è racchiuso il tesoro delle…

Cronache dal Cono sud

Cronache dal Cono sud

L. Sepúlveda

Un anno e mezzo di vita e di passioni, un anno e mezzo di cronache, di entusiasmi e di delusioni, raccontati da uno dei più grandi…

Patagonia Express

Patagonia Express

L. Sepúlveda

Il diario di viaggio di Sepúlveda in Patagonia e nella Terra del Fuoco: riflessioni, racconti, leggende e incontri che s'intrecciano…

recensioni

  • Sepùlveda è per me IL MAESTRO. La sua scrittura vola e racconta, con malinconia, ironia, rabbia, gioia. Non c'è libro che non mi faccia ridere e piangere. Qui prende "appunti" su quel mondo infinito, pieno di storie incredibili, che è la Patagonia. Terra aspra e libera, laddove nonostante tutto il potere, nelle sue mille demoniache incarnazioni, non riesce a vincere del tutto l'ostinata volontà contraria della natura e degli uomini che lì vivono. E si oppongono. Una sola citazione. Nel capitolo "Appunti nella notte Australe", il Maestro racconta della resistenza che i confinati dal paranoico regime di Pinochet e soci misero in atto in quelle terre. Non era possibile di fatto comunicare con il mondo, vista la censura totale dei militari. "Allora Radio Ventisquero, la voce della Patagonia, iniziò a trasmettere ad onde corte e i condannati al confino non solo poterono comunicare con i loro familiari, ma iniziarono a trasmettere un programma di analisi politica. Nel giro di qualche mese Radio Ventisquero si ascoltava fino ad Arica, al confine con il Perù, a quasi quattromila chilometri di distanza. la risposta non tardò ad arrivare. Una notte (...), 'mani anonime' fecero saltare con la dinamite il traliccio dell'antenna. Nemmeno la risposta dei patagoni tardò: Jorge Dìaz avrebbe ricevuto i tronchi di eucaliptus più lunghi e flessibili per ricostruire le antenne tutte le volte che fosse stato necessario. E continuò a trasmettere. E continua. E continuerà" (pp. 39-40). Solo in Patagonia e solo il Maestro poteva raccontarla così. Meraviglioso

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 1 times, 1 visits today)