Oscuro, intenso, coinvolgente. Una volta entrati nella villa de 'L'Invito', Ruth Ware non vi lascerà più uscire… fino all’ultimissima riga.
Wulf Dorn, autore bestseller de 'La psichiatra' e 'Phobia' www.corbaccio.it
«Un noir psicologico alla Agatha Christie.»
Monica Ceci, GIOIA
«Chi ha sparato il colpo all’addio al nubilato? Diffidate delle vostre intuizioni: nell'Invito, le risposte al mistero vi inganneranno.»
The O Magazine
Nora Shaw si risveglia dal coma in un ospedale, con la testa bendata e un poliziotto fuori dalla porta. Non sa se è lì per proteggerla o per arrestarla. Nora è terrorizzata. Terrorizzata perché il suo primo pensiero non è «cosa mi è successo?», bensì «che cosa ho fatto?»

Dieci anni cambiano una persona. A dieci anni dalla fine del liceo Leonora Shaw, Nora, ne ha fatta di strada: è diventata una scrittrice, la sua vita è scandita dal lavoro alla scrivania nel suo monolocale dell’East End londinese, dalle tazze di caffè e dalle corse nel parco. Della vecchia Leonora non resta più nulla, nemmeno il nomignolo di allora, Lee. Tutti possono avere mille buoni motivi per non frequentare gli amici di un tempo, per troncare con il passato, per incominciare una nuova vita. E Nora ha un ottimo motivo. Eppure, quando riceve l’invito all’addio al nubilato della sua ex amica del cuore, si fa strada in lei un assurdo senso di colpa unito a un assurdo sentimento di riconoscenza verso Clare per essersi fatta viva dopo dieci anni. Sebbene con riluttanza, accetta di trascorrere un weekend in una villa nei boschi del Northumberland insieme ai vecchi amici, e di colpo si trova catapultata indietro nel tempo di dieci anni, in quel passato che ha meticolosamente cercato di cancellare. E capisce di aver commesso un errore.
Il peggior errore della sua vita.
Titolo
L’invito
ISBN
9788863809749
Autore
Collana
Casa Editrice
CORBACCIO
Dettagli
400 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
La donna della cabina numero 10

La donna della cabina nume…

R. Ware

Come puoi fermare un assassino se nessuno crede che esista? «Ruth Ware possiede tutte le doti dei grandi maestri del thriller:…

L’invito

L’invito

R. Ware

Nora Shaw si risveglia dal coma in un ospedale, con la testa bendata e un poliziotto fuori dalla porta. Non sa se è lì per proteggerla…

recensioni

  • La domanda è perché dopo 10 anni. Questo si chiede Nora scrittrice di libri gialli dopo aver letto quella mail di invito all'addio al nubilato della sua amica Clare. Una casa di vetro sperduta nei boschi, amici di vecchia data, alcool e un mare di ricordi non desiderati che ritornano dal passato, un amore mai dimenticato è un segreto che non deve essere svelato. Nora si risveglia in una stanza d'ospedale e deve fare i conti con un'amnesia che non le fa ricordare cosa sia accaduto, un percorso per risalire alla verità. Un viaggio alla riscoperta di vecchi amici e conoscenza di nuovi. Ce la farà Nora a scoprire cos'è realmente successo? Una lettura emozionante che tiene con il fiato sospeso dalla prima all'ultima pagina, con colpi di scena è un finale inaspettato.

  • Partenza con il botto per questa nuova scrittrice inglese, sorta di Wulf Dorn in gonnella... Questo libro ha i requisiti per essere amato dagli appassionati e per diventare un classico del suo genere: è un thriller psicologico con tutti gli indizi per scovare il colpevole piazzati nel posto giusto e nel momento opportuno... eppure solo alla fine il lettore riesce a ricostruire il quadro degli elementi a disposizione ed a capire che l'assassino è il più insospettabile dei personaggi. Trama bellissima ma claustrofobica (la storia si svolge quasi tutta all'interno di una vecchia casa di campagna) che parte quasi in sordina ed "esplode" nella seconda parte del racconto e pochi personaggi ma egregiamente descritti. Scommetto che sentiremo ancora parlare di Leonora Shaw, la protagonista di questo libro...

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.