il libro

Ladra

«Un thriller in costume, tra Dickens e Sherlock Holmes.»
Grazia
«... Ladra tiene alta la tensione del racconto raggiungendo in alcuni punti un pathos degno del miglior melodramma.»
la Repubblica
«Nitidamente perfetto e piacevole, affascinante come una tela di ragno, una prova d'immaginazione scintillante.»
Daily Telegraph
Londra, 1862. Orfana sin dalla nascita, Sue Trinder è cresciuta in un mondo di piccoli ladri e malfattori, tra gli stenti e le durezze della strada. E quando il caso le offre l'opportunità di rifarsi alle spalle di una ricca ereditiera, Maud Lilly, un'orfana come lei che vive in un tetro palazzo, Sue non si tira indietro. Tuttavia, non appena si avvicina alla sua vittima, indossando i panni della cameriera, comincia a essere assalita dal dubbio. A poco a poco una curiosa intimità sorge tra le due giovani, tanto diverse eppure irresistibilmente attratte l'una dall'altra'
Titolo
Ladra
ISBN
9788850211432
Autore
Collana
Casa Editrice
TEA
Dettagli
518 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Turno di notte

Turno di notte

S. Waters

Londra, 1947. Le strade, segnate dalle cicatrici dei bombardamenti, sostengono l’inquieto vagabondare di quattro esistenze,…

L’ospite

L’ospite

S. Waters

Hundreds Hall è l'antica dimora di campagna della famiglia Ayres: varcarne i cancelli dopo trent'anni è un momento di grande…

Carezze di velluto

Carezze di velluto

S. Waters

A servizio presso la taverna di famiglia sulle coste del Kent, astro nascente dello scintillante firmamento del varietà londinese,…

Gli ospiti paganti

Gli ospiti paganti

S. Waters

Londra, 1922. La città porta ancora i segni della recente guerra: sono molte le cose che hanno bisogno di essere ricostruite,…

L’ospite

L’ospite

S. Waters

Hundreds Hall, l'antica dimora di campagna della famiglia Ayres: varcarne i cancelli dopo trent'anni è un momento di grande trepidazione…

Affinità

Affinità

S. Waters

Londra, 1874. Margaret Prior, giovane donna di buona famiglia, decide di prestare opera di volontariato nella prigione femminile…

Ladra

Ladra

S. Waters

Londra, 1862. Orfana sin dalla nascita, Sue Trinder è cresciuta in un mondo di piccoli ladri e malfattori, tra gli stenti e le…

recensioni

  • Dunque, il troppo stroppia di solito e , in questo polpettone melodrammatico, pare abbia realizzato in pieno il detto atavico. Dopo un inizio intrigante, la vicenda si è via via snodata per strade e meandri tortuosi, al limite dell'inverosimile per concludersi, dopo una serie di colpi di scena pirotecnici, in modo melenso e scontato. Che dire, sono arrivata alla fine per inerzia e con la speranza che ci potessero essere svolte imprevedibili. Da dimenticare sullo scaffale..... Pardon, in qualche angolo del server.

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata

(Visited 1 times, 1 visits today)