"Si stava meglio" è un libro in cui più generazioni si confrontano - I particolari

Claudio Di Biagio, tra i primi youtuber italiani, è molto noto in rete. Regista, influencer, conduttore radiofonico, sceneggiatore, arriva in libreria con Si stava meglio (Rai Eri). Un libro in cui più generazioni si confrontano, un viaggio narrativo che parte dalle interviste alla giornalista e scrittrice Anna Maria Mori, alla campionessa del mondo di nuoto (nel 1957) Anna Mazzola, a Giorgio Michetti, pittore di 105 anni che ha aperto un canale Youtube e all’irresistibile nonna Lea.

Tra i temi del libro, senza dubbio c’è la riflessione sulla memoria. Non a caso,  si legge: “Dobbiamo collegare il filo dell’emozione al ricordo per fare del passato non solo una fotografia, ma una realtà virtuale in cui giocare, piangere e ridere”.

claudio di biagio

Nel libro l’autore parte, deciso ad attraversare Roma in un viaggio con la nonna, inseguendo la storia e i pensieri di una generazione – quella degli over-70 – con cui il dialogo gli appare più facile e fecondo che con quella dei padri.

Claudio Di Biagio

Alla fine si capisce che la generazione di Di Biagio, spesso definita “in crisi di futuro, respiro ed entusiasmo”, ha soprattutto bisogno di storie vere per crescere.

(Visited 414 times, 415 visits today)

Commenti