Il Libraio

Massimo Carlotto: l’Alligatore ha un nuovo caso e un nuovo amore

di Redazione Il Libraio

Con "Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane" l'Alligatore, il detective ex cantante di blues nato dalla fantasia di Massimo Carlotto, si trova coinvolto in un nuovo pericoloso caso e in un nuovo amore. Intanto è in lavorazione la serie tv, prodotta da Domenico Procacci


Con Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane (edizioni e/o) di Massimo Carlotto, arriva un nuovo caso dell’Alligatore. Ex cantante di blues, ingiustamente condannato a sette anni di carcere, l’Alligatore è diventato un detective particolare che, poco a suo agio con le forze dell’ordine, risolve i suoi casi grazie alle conoscenze nella malavita. In questo caso però, non si tratta solo di un’indagine, c’è di mezzo l’amore per una donna, una prostituta quarantenne di nome Edith. Dai nove romanzi che compongono attualmente la saga di Massimo Carlotto è in lavorazione anche una serie tv, prodotta da Domenico Procacci per Fandango.

Marco Buratti detto l’Alligatore e i suoi soci Max la Memoria e Beniamino Rossini sono caduti in una trappola ordita dal nemico più pericoloso con cui abbiano dovuto misurarsi: Giorgio Pellegrini. Pellegrini, in fuga dalla Legge e dalle pallottole di Beniamino Rossini, non intende vivere da latitante per il resto della vita e decide di diventare un infiltrato per conto della polizia. Qualcosa va storto e una squadra di killer spietati arriva dall’estero per assassinare sua moglie e la sua amante. L’indagine parallela per identificare i responsabili viene affidata all’Alligatore e ai suoi soci.

Loro non vorrebbero avere nulla a che fare con la vicenda ma vengono ricattati dalla dottoressa Angela Marino, alto funzionario del ministero dell’Interno. Ma i protagonisti di Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane scoprono ben presto che il loro destino è comunque segnato. La missione affidata a Pellegrini ufficialmente non esiste e non sono previsti testimoni. Buratti, Max e Beniamino reagiscono e giocano una partita senza regole per cercare di sopravvivere. L’Alligatore ha un motivo in più per non soccombere: in un hotel ha conosciuto una donna. Una “vecchia puttana” quarantenne di nome Edith. Tra i due è stato amore a prima vista. Massimo Carlotto costringe l’Alligatore ad affrontare forse il caso più complesso incontrato finora.

(Visited 205 times, 207 visits today)