La magica bambinaia di Supercalifragilistichespiralidoso tornerà nelle sale: si lavora al sequel di Mary Poppins, tratto dal libro di Pamela Lyndon Travers

Oltre cinquant’anni dopo l’uscita del celebre film Disney Mary Poppins, diretto da Robert Stevenson e interpretato da Julie Andrews, la magica bambinaia di Supercalifragilistichespiralidoso torna nelle sale, con Mary Poppins Returns, sequel diretto da Rob Marshall.

mary poppins copertina

 

Il primo film, uscito per la Disney nel 1964, era tratto dal libro di Pamela Lyndon Travers, che narra le avventure di due bambini indisciplinati, Jane e Michael Banks, e della loro magica governante, portata dal vento dell’est, che fa di loro due bambini più obbedienti e ordinati ma, soprattutto, porta una ventata di felicità in tutta la famiglia.

Il nuovo film sarebbe un sequel dell’originale, ambientato all’incirca vent’anni dopo, nella Londra della Grande Depressione, dove i due ragazzi Jane e Michael Banks, ora cresciuti, ricevono nuovamente una visita della tata, per aiutarli ad affrontare una dolorosa perdita.

Per il ruolo di Mary Poppins è stata scelta Emily Blunt, accompagnata da Meryl Streep, nei panni della stramba cugina della tata; il cast prevede anche la partecipazione di Colin Firth, Angela Lansbury, e Dick Van Dyke, ora novantunenneche aveva interpretato Bert lo spazzacamino nell’originale. Il film è atteso nelle sale per il 25 dicembre 2018.

(Visited 899 times, 655 visits today)

Commenti