"Siate ribelli, praticate gentilezza" è il libro d'esordio di Saverio Tommasi, un racconto dell'autore alle proprie figlie, come una lettera per raccontarsi con dolcezza e irriverenza

Siate ribelli, praticate gentilezza è il libro d’esordio di Saverio Tommasi, reporter fiorentino di Fanpage.it, molto seguito sui social grazie ai video in cui tratta temi di grande attualità, come la tolleranza e il bullismo sui più deboli, la lotta per l’uguaglianza e la denuncia di qualunque forma di razzismo; tanto che la sua pagina Facebook è seguita da mezzo milione di persone. In questo suo primo libro l’autore, padre di due bambine, scrive della paternità che aggiunge significato a ogni giornata e responsabilità a ogni scelta intrapresa.

siate ribelli praticate gentilezza

Secondo Enzo Ferrari, un pilota da corsa perde un secondo di velocità a giro per ogni figlio che gli nasce. Da quando è diventato padre, Tommasi vive con una nuova consapevolezza: sapendo che il suo lavoro non è soltanto un mestiere, ma è anche un modo di guardare al mondo che coincide con quello che le sue figlie impareranno da lui, implica fare delle scelte che dovrà spiegare alle sue bambine, renderne conto, un giorno.

Siate ribelli, praticate gentilezza è soprattutto una lettera dell’autore alle proprie figlie, per raccontarsi con irriverenza e dolcezza a Caterina e Margherita, che a quattro e due anni hanno già rivoluzionato la vita del loro papà; tra cambi di pannolini e momenti di grande tenerezza, quello di Saverio Tommasi è un libro in cui qualunque genitore può riconoscersi.

Leggi anche

(Visited 914 times, 915 visits today)

Commenti