Le serie tv tratte dai libri nel 2018 sembrano non avere nulla da invidiare a quelle degli anni passati: da Elena Ferrante a Umberto Eco, passando per Neil Gaiman e Terry Pratchett, fino a Stephen King, non mancano i grandi nomi del romanzo adattati al piccolo schermo...

Anche nel 2018 saranno numerose le serie tv e le fiction tratte dai libri che faranno compagnia agli spettatori e li accompagneranno alla scoperta di storie mozzafiato. Impossibile citarle tutte, anche perché molte non sono state ancora programmate con precisione. Ma abbiamo provato a selezionarne alcune.

Nel gennaio 2018 inizieranno le riprese degli otto episodi della serie tratta dal capolavoro di Umberto Eco, Il nome della rosa, realizzata grazie alla collaborazione tra Rai Fiction e la casa di produzione Wild Bunch. Nel cast John Turturro nei panni di Guglielmo da Baskerville e Rupert Everett nella parte dell’inquisitore Bernardo Gui.

Grande attesa anche per la serie in otto episodi e quattro stagioni tratta dalla quadrilogia-bestseller di Elena Ferrante, L’amica geniale. Diretta da Saverio Costanzo e realizzata in coproduzione da Rai e HBO, vanta la supervisione della sceneggiatura da parte della misteriosa scrittrice.

Per gli amanti del fantasy, è in arrivo, grazie al sodalizio tra Amazon e BBC, Good Omens, tratta dall’omonimo romanzo a quattro mani di Neil Gaiman e Terry Pratchett, in cui un demone e un arcangelo – interpretati da Michael Sheen e David Tennant (celebre per la sua interpretazione del Dottore in Doctor Who) – cercano di evitare l’apocalisse.

The Queen of Shadows, tratto dalla serie Trono di ghiaccio della scrittrice Sarah J. Maas, diventerà invece una serie trasmessa dalla piattaforma Hulu, scritta dalla sceneggiatrice Kira Snyder, già apprezzata dagli spettatori per The 100.

Sempre a proposito di serie tv tratte dai libri in uscita nei prossimi mesi, non mancano quelle dedicate a chi ama il brivido. Sempre su Hulu – che nel 2017 ha trasmesso l’amata The Handmaid’s Tale – è in arrivo Castle Rock (da cui è presa l’immagine in testa all’articolo, ndr), ideata da JJ Abrams e tratta dalle opere di Stephen King. La serie tv, in dieci episodi, riprende infatti il mondo narrativo creato dal re dell’horror (come ha fatto anche Stranger Things di Netflix): protagonista Henry Deaver, avvocato difensore che lavora nella prigione di Shawshank (vedi Le Ali della Libertà), invischiato in un caso particolarmente bizzarro che coinvolge anche un carcerato, interpretato da Bill Skarsgard (che ha recentemente vestito i panni di Pennywise in It).

Una storia di fantasmi invece è quella raccontata da The haunting of Hill House, in uscita su Netflix e tratta dal romanzo del 1959 di Shirley Jackson, L’incubo di Haunting Hill.

serie tv tratte dai libri nel 2018

Ambientazione postapocalittica per la serie prodotta tra gli altri da George RR Martin, il creatore del fortunato Trono di spade. Who fears Death – tratta dall’omonimo romanzo della scrittrice Nnedi Okorafor – si svolge in un’Africa distrutta da guerre e carestie e vede una donna dare alla luce una bambina nata da una violenza – e per questo rinnegata dalla comunità – che però ben presto dà prova di possedere poteri sovrannaturali.

serie tv tratte dai libri nel 2018

Il 2018 potrebbe essere anche l’anno di uscita dell’attesa serie Sharp Objects, tratta dal romanzo Sulla pelle di Gillian Flynn, in lavorazione dal 2016. Finalmente dovremmo poter vedere Amy Adams nei panni di Camille Preaker, giornalista dal passato travagliato.

Non è finita: l’autunno 2018 dovrebbe vedere il ritorno su Rai 1 de L’Allieva, che vede protagonista Alice Allevi, medico legale nato dalla penna della scrittrice messinese Alessia Gazzola, autrice di numerosi bestseller.

(Visited 1.627 times, 1.627 visits today)

Commenti