"La buona letteratura e la qualità delle illustrazioni devono avere alla base una storia che nasce dal desiderio di essere raccontata e che abbia forma, stile, linguaggio e qualcosa da dire – possibilmente di nuovo, per citare l’amato Calvino – che aggiunga senso al nostro essere, che ci trasformi", racconta a ilLibraio.it Della Passarelli, direttore editoriale di Sinnos. L'editrice argomenta: "In questo momento storico è fondamentale dare a bambine e bambini, ragazze e ragazzi, gli strumenti per affrontare la complessità" - L'intervista

“Siamo editori per ragazzi da ormai 27 anni e il nostro catalogo spazia tra albi, narrativa, graphic novel. Abbiamo proposte per piccolissimi, ma anche per gli adolescenti”, racconta Della Passarelli, direttore editoriale di Sinnos, intervistata da ilLibraio.it.

SINNOS

Sinnos è nata “parlando di temi come la partecipazione, la consapevolezza di diritti e doveri e l’informazione. Oltre alla fiction, oggi continua ad esserci Nomos, una collana di divulgazione sui temi del diritto”. Tuttavia, l’attenzione per certi valori si riflette anche “negli albi e nella narrativa”: “La buona letteratura e la qualità delle illustrazioni devono avere alla base una storia che nasce dal desiderio di essere raccontata e che abbia forma, stile, linguaggio e qualcosa da dire – possibilmente di nuovo, per citare l’amato Calvino – che aggiunga senso al nostro essere, che ci trasformi, non ci lasci immobili ma che arricchisca il nostro pensiero e la nostra immaginazione”.

SINNOS

Negli anni Sinnos, tra le altre, ha pubblicato le opere di “Alice Keller e Veronica Truttero, che ora stanno lavorando a un illustrato su una nuotatrice di fondo dell’800, Contro Corrente”. Sono numerosi anche “gli autori e illustratori fiamminghi: tra gli altri Stefan Boonen e Melvin di Week end con la nonna e Mammut; Bart Moeyaert de Il Club della Via lattea, sulla complessità delle relazioni tra persone”.
SINNOS

Le “relazioni con autori e illustratori italiani e stranieri” sono fondamentali per l’editore Sinnos, che in questo modo punta a “mantenere alto il livello della qualità delle proposte per essere un riferimento per chi cerca libri e letture che possano essere lette a più livelli, a casa come a scuola”.

Per quanto riguarda il futuro, Della Passarella si augura di “non smettere di raccontare la ribellione a quello che è ingiusto, di mostrare come continuare a dubitare e a interrogarsi, di come sia fondamentale avere tempo per riflettere e non fermarsi alla superfice. In questo momento storico è fondamentale dare a bambine e bambini, ragazze e ragazzi gli strumenti per affrontare la complessità. Consapevoli del fatto che non è vero che nulla cambia”Inoltre, Sinnos non vuole “abbandonare l’impegno nel raccontare le donne, iniziato nel 2011 con Nina e i diritti delle donne di Cecilia D’Elia e Rachele Lo Piano e con Cattive Ragazze. 15 storie di donne audaci e creative di Assia Petricelli e Sergio Riccardi”. Raccontare queste storie alle ragazze è importante perché sentono di avere “una storia alle spalle”, ma servono anche “ai ragazzi, perché sappiano che grandi uomini possono essere e quanto sia bello costruire relazioni nel rispetto reciproco tra generi”.

Sinnos
Su questo tema in autunno usciranno per Sinnos “una storia su Henriette D’Angeville, prima donna scalatrice del Monte Bianco, Una ragazza in cima di Francesca Brunetti. Intanto sono tornate in libreria le nuove edizioni a colori di Cattive Ragazze e Pesi Massimi“.

Tra i progetti futuri, Sinnos sta portando avanti anche una collana dedicata ai silent book, albi illustrati privi di testo che permettono di “superare le barriere linguistiche ed esercitare la possibilità di parola, di racconto e di elaborazione”.Il progetto che ha avvicinato Sinnos ai silent book è stata la costruzione, da parte di Ibby e della sua fondatrice Jella Lepman, “di una biblioteca per bambini e ragazzi a Lampedusa” per accogliere chi arriva “dopo un terribile viaggio e in fuga da situazioni drammatiche”.”Grazie all’incontro con l’illustratore fiammingo  Mattias De Leeuw a dicembre uscirà in libreria La notte del circo“, una storia di sole immagini di cui Sinnos ha regalato una tavola in anteprima (qui sotto) solo per i lettori de ilLibraio.it.

Sinnos

(Visited 580 times, 581 visits today)

Commenti