A Milano, dal 19 al 23 aprile, è Tempo di libri, con la prima edizione della nuova fiera dell'editoria: gli incontri da non perdere nella terza giornata

A Milano, dal 19 al 23 aprile, è Tempo di libri, con la prima edizione della nuova fiera dell’editoria. Nei padiglioni di Rho (l’1, riservato al MIRC, il 2 e il 4) nei cinque giorni di Tempo di libri sono in programma oltre 700 appuntamenti, ospitati da 17 sale adibite agli incontri più un auditorium da 1000 posti.

Difficile scegliere tra i tanti eventi in calendario, per tutti i gusti e tutte le età. Attraverso lo strumento dell’alfabeto (una griglia su cui sono suddivisi tutti gli appuntamenti della manifestazione) ognuno potrà costruire – e scoprire – il suo personale Tempo di Libri. In più, su ilLibraio.it (che sarà fisicamente presente in fiera con la sua redazione in un apposito stand, al padiglione 4, coordinate H24 L23), giorno per giorno, abbiamo provato a selezionare alcuni tra gli incontri più interessanti. Il suggerimento, però, resta quello di consultare il sito ufficiale della manifestazione, sia per navigare attraverso il programma completo (anche grazie all’alfabeto), sia per verificare eventuali cambiamenti e per trovare tutte le informazioni “pratiche” sulla fiera (orari, biglietti, sconti etc.).

– Ore 10.30, Sala Tahoma – PAD. 4, Dinosauri e altri fratelli, incontro con Giacomo Mazzariol;

-10.30, Sala Helvetica – PAD. 2, Curarsi con i libri, incontro con Michaël Uras e Guido Vitiello;

– Ore 11.30, Sala Georgia – PAD. 4, Olga di Carta e il dono delle storie, incontro con Elisabetta Gnone, (consigliato per le scuole medie);

– Ore 11.30, Sala Bodoni – PAD. 2, Un mercato fatto di tanti mercati. Poesia, incontro con Luigi Brioschi, Monica Manzotti e Giovanni Peresson;

– Ore 11.30, Sala Helvetica – PAD. 2, Le correzioni della vita. Benvenuti nell’era dell’editing del genoma, incontro con Anna Meldolesi, Giulio Giorello e Pier Giuseppe Pelicci;

– Ore 11.30, Sala Gotham – PAD. 2, Le donne di Dario Fo, incontro con Giuseppina Manin, Magda Poli, Lella Ravasi;

– Ore 11.30, Sala Arial – PAD. 4, Dalla giungla alla pagina. Chiacchierata con una scrittrice pigra, intervista a Silvana Gandolfi Davide Calì, (consigliato per i Licei);

– Ore 12.30, Agorà Cambria – PAD. 2, I master in editoria si presentano, con Luisa Finocchi, Chiara Richelmi, Paola Di Giampaolo, Ilaria Lopez, Giulia Antoniotti, Lucio Lorenzi, Anna Maria Lorusso, Enrico Racca e Gianni Peresson;

– Ore 14.30, Lab. Papyrus – PAD. 4, Animali reali e dove trovarli: cani, gatti e animali di casa, incontro con Eduardo Jáuregui e Andrea Musso;

– Ore 14.30, Sala Gotham – PAD. 2, Dei, eroi e altri miti, incontro con Matteo Nucci, Paola Mastrocola, Giorgio Ieranò e Alessandro Giammei; 

– Ore 14.30, Sala Gothic – PAD. 4, Esiste la libertà?, incontro con Vito Mancuso e Marco Garzonio;

– Ore 14.30, Sala Futura – PAD. 4, Quando la storia diventa fiction, incontro con Leonardo Gori e Giulio Leoni;

– Ore 15.30, Lab. Papyrus – PAD. 4, Quando scrivere… diventa arte!, laboratorio con Andrea Cavallini, (consigliato per le scuole elementari);

– Ore 15.30, Sala Gotham – PAD. 2, L’Europa che verrà, incontro con Enrico Letta e Ferruccio De Bortoli; 

– Ore 15.30, Sala Verdana – PAD. 2, Q di Cultura: la parte culturale del quotidiano, incontro con Mario Calabresi, Luciano Fontana, Guido Gentili e Maurizio Molinari;

– Ore 16.30, Sala Verdana – PAD. 2, Spagna. Populismi e altri populismi, incontro con Ildefonso Falcones e Concita De Gregorio;

– Ore 17.30, Sala Helvetica – PAD. 2, Il romanzo di una generazione, incontro con Federico Moccia, introdotto da Marta Perego;

– Ore 17.30, Caffè Garamond – PAD. 4, La prima volta non fu quando ci spogliammo, incontro con Franco Arminio;

– Ore 17.30, Sala Georgia – PAD. 4, Dei bambini non si sa (quasi niente), incontro con Wulf Dorn;

-Ore 17.30, Sala Calibri, dibattito su scuola e cultura di genere, a partire da Gabbie di genere. Retaggi sessisti e scelte formative di Irene Biemmi e Silvia Leonelli. All’incontro partecipano Irene Biemmi e Stefano Ciccone, dell’associazione Maschile Plurale.

– Ore 18.30, presso la Libreria delle donne in via Pietro Calvi 29, conversazione a partire dal libro Enciclopedia delle donne. Educazione sessuale, incontro con Luisa Muraro e Valeria Parrella;

– Ore 18.30, presso la libreria Rizzoli in Galleria Vittorio Emanuele II, È tempo di librai, incontro con Roberto Perrone e Marcello Simoni;

– Ore 18.30, al Mondadori Megastore in via Marghera 28, Fuori dal tempo (di libri): conversazioni d’autore tra letture e musica con David De Juan Marcos e Sergio Bambaren; 

– Ore 18.30, Sala Tahoma – PAD. 4, Presenti/assenti – storie di successo dopo il decesso, incontro con Mario Benedetti, Daria Bignardi e Francesco Piccolo;

– Ore 18.30, Sala Georgia – PAD. 4, Restare soli, incontro con Alberto Schiavone, Helena Janeczek e Gianni Biondillo; 

– Ore 20.30, Osteria del Treno in via San Gregorio 46, cena d’autore con Clara Sánchez e Daniele Bresciani, (evento su prenotazione, info su IBS.it);

– Ore 21, presso il Civico Planetario Ulrico Hoepli, Giardini Pubblici Indro Montanelli, L’alfabeto dell’universo – Le opere che hanno cambiato il mondo. Bollati Boringhieri festeggia sessant’anni di cultura scientifica, con Gabriella Greison; a seguire, Le magnifiche sorti e progressive, con Vincenzo Barone, Gabriella Greison e Giulio Giorello;

– Ore 21.00, al Teatro Elfo Puccini, Milano ad alta voce: Lettura da “I milanesi ammazzano il sabato”, di Giorgio Scerbanenco, con Cecilia Scerbanenco e Tommaso Ragno, conducono Anna Antonelli e Lorenzo Pavolini;

tempo di libri

 

 

 

(Visited 492 times, 10 visits today)

Commenti