Dal 13 al 16 giugno la decima edizione del festival, con tante novità...

Quattro eventi speciali, tra cui la presenza dei finalisti del premio Strega, cinque guest director, libri, dibattiti, reading e mostre a cielo aperto. Coinvolgimento delle strutture turistiche e commerciali, e la possibilità di ricevere un libro in omaggio per chi soggiorna in città. Sono alcune delle novità che caratterizzeranno la decima edizione del festival letterario “A Tutto Volume – libri in festa a Ragusa”, in programma dal 13 al 16 giugno prossimi.

“La forza di questo festival? Essere una manifestazione amata dal territorio”, ha spiegato l’ideatore e direttore artistico Alessandro Di Salvo in occasione della presentazione in anteprima del programma ai librai, ai lettori e ai sostenitori.

Il festival vivrà un giorno in più, il giovedì, con eventi nel polmone verde della città, al City e al Parco Giovanni Paolo II, con la volontà di puntare l’attenzione sulla vallata che attraversa Ragusa, luogo scelto per festeggiare il compleanno.

L’immagine grafica di questa edizione speciale è tratta da un dipinto regalato dall’artista Velasco Vitali, mentre il programma ufficiale vedrà oltre quaranta incontri a cui si sommano altrettanti appuntamenti per la sezione ExtraVolume. Ai riconfermati guest director Loredana Lipperini e Massimo Cirri, si aggiungono quest’anno Antonio Pascale, Pino Corrias e Telmo Pievani.

a tutto volume

Tra gli appuntamenti, quello con la cinquina del premio Strega, che sarà a Ragusa venerdì 14 giugno, a due giorni dall’ufficializzazione.  Inoltre, il festival “A Tutto Volume” è stato scelto anche dalla Biblioteca Universale Rizzoli per festeggiare i suoi 70 anni con la presenza di importanti autori che racconteranno i loro libri preferiti.

Il programma completo con tutti gli appuntamenti e gli ospiti sul sito del festival.

Commenti