Costretta da giovane ad abbandonare gli studi, Amy Craton non si è mai persa d'animo: all'età di 94 anni si è laureata in Arti Creative e adesso sogna di scrivere un libro per bambini

94 anni e una gran forza di volontà e coraggio. Questo il profilo Amy Craton, una delle più anziane laureate di tutto il mondo.

Amy da giovane è stata costretta ad abbandonare gli studi a seguito del divorzio, per occuparsi da sola dei quattro figli. Da quel momento la vita è scivolata via veloce tra la famiglia, il lavoro, la vecchiaia che avanza – anche se l’idea di riprendere gli studi non l’ha mai abbandonata davvero. Così a 90 anni e nonna di 12 nipotini, come racconta l’Huffingotpost, nel 2013 Amy ha finalmente preso coraggio e si è decisa a completare la carriera scolastica: ha ricominciato il Southerns New Hampshire University.

NONNA LAUREA

Non potendo frequentare le lezioni universitarie a causa dei problemi d’udito dovuti all’età, la donna si è iscritta ai corsi online della Southerns New Hampshire University, riuscendo a laurearsi nel giro di 3 anni.

La facoltà scelta è Arte Creativa e per la cerimonia il preside dell’università a voluto consegnare personalmente il certificato nelle mani della longeva e caparbia studentessa, volando fino alle Hawaii, dove Amy vive. “Penso che se si ha la possibilità di tornare a scuola, se si è in grado di farlo, non c’è alcun motivo per non tornare indietro. Ti tiene in vita, diventa parte della tua vita. Ti stimola a voler conoscere e sapere molte più cose di quelle che apprendi attraverso la scuola”, spiega la donna, mentre confessa di avere anche un altro sogno ancora chiuso nel cassetto: utilizzare le conoscenze acquisite per scrivere un libro per bambini.

LEGGI ANCHE – Ha 83 anni e 7 lauree, tutte prese in tarda età: “Ragazzi, la cultura è fondamentale!”

Commenti