"A fronte di una media italiana del 14% di giovani in uscita precoce dal sistema di istruzione e formazione, 5 regioni, tutte al sud, superano questa percentuale"

L’agenzia Ansa riporta i dati di uno studio della Fondazione Openpolis, secondo cui in Sicilia e in Sardegna gli abbandoni scolastici nel 2017 hanno superato il 20%.

“A fronte di una media italiana del 14% di giovani in uscita precoce dal sistema di istruzione e formazione, 5 regioni, tutte al sud, superano questa percentuale, mentre le altre si trovano al di sotto della media italiana”. A livello europeo, invece, l’obiettivo è quello di non superare il 10%.

Come si legge sul sito di Openpolis, per misurare gli abbandoni scolastici, la scelta metodologica adottata a livello europeo è utilizzare come indicatore indiretto la percentuale di giovani tra 18 e 24 anni che hanno solo la licenza media. Tra questi viene incluso anche chi ha conseguito una qualifica professionale regionale di primo livello con durata inferiore ai due anni.

Commenti