"Alice nel paese dei diritti", firmato dal maestro d’Italia Mario Lodi e dal pedagogista Daniele Novara, torna in una nuova edizione illustrata in occasione della Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

Dalla prima edizione, datata 1991, Alice nel paese dei diritti, firmato dal maestro d’Italia Mario Lodi e dal pedagogista Daniele Novara, ha venduto circa 30mila copie. Ora torna in libreria per Sonda in una nuova veste, arricchito dalle illustrazioni di Pia Valentinis. Parliamo di un testo pernsato per leggere divertendosi con i bambini e scoprire, insieme a loro, il vasto mondo dei diritti.

alice nel paese dei diritti

Nella trama Alice esce dal Paese delle Meraviglie e, accompagnata dagli altri protagonisti del celeberrimo racconto di Lewis Carrol, inizia il suo viaggio in un altro Paese, non meno complesso e strambo, visto dai suoi occhi di bambina. Ogni nuovo incontro fornisce un’opportunità di confronto con ciascun personaggio, che aiuta a introdurre nel testo un Diritto fondamentale. Dalla salute, all’educazione, alla famiglia e alla sicurezza.

All’interno è presente anche il testo ufficiale ONU della Convenzione internazionale dei diritti dell’infanzia, reinterpretata e riscritta con i bambini da Mario Lodi. Il 20 Novembre, va ricordato, è la Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Commenti