Una guida con otto luoghi in cui è ambientato "Animali Fantastici. I Crimini di Grindelwald", tutti da scoprire...

Il viaggio nel Magico Mondo continua. Abbiamo lasciato Newt Scamander e i suoi amici, protagonisti di Animali Fantastici e dove trovarli, in America. Il potente Mago Oscuro Gellert Grindelwald è stato catturato ma, tenendo fede alle sue minacce, nel secondo capitolo della serie, intitolato I Crimini di Grindelwald, riesce a fuggire e inizia a radunare i suoi seguaci. A opporsi al suo folle piano di portare al potere i maghi purosangue e sottomettere tutti gli esseri non magici interviene il giovane Albus Silente che, ancora una volta, chiederà aiuto a Newt e alla sua sgangherata squadra. Siamo nel 1927 tra New York, Londra e soprattutto Parigi. Qui, nella Ville Lumiere, si svolge una parte cruciale della vicenda narrata nel film e nello screenplay originale, pubblicato da Salani.

I crimini di Grindelwald

Vi proponiamo una guida con otto luoghi in cui è ambientato Animali Fantastici. I Crimini di Grindelwald tutti da scoprire:

-L’iconico skyline di Parigi

La città di Parigi ha uno skyline immediatamente riconoscibile. Appena i protagonisti giungono nella capitale francese il profilo dei monumenti più amati, a partire dalla Torre Eiffel, colpisce subito lo sguardo, suggerisce quanto sta per accadere e ricorda quanto c’è in gioco, mentre Grindelwald guida le sue forze oscure nella Città della luce.

-Il quartiere di Nicolas Flamel

Nicolas Flamel, il noto alchimista creatore della Pietra Filosofale, abita a Parigi, città che conosce come le sue tasche. Silente invierà Newt presso il suo domicilio nella zona di Rue de Montmorency.

-Place Cachée a Montmartre

Qui una bellissima statua di bronzo prende vita quando una strega o un mago le si avvicinano. Sollevando gli abiti svela un ingresso segreto che conduce a Place Cachée a Montmartre, così come a Londra il muro di mattoni dietro il Paiolo Magico conduce al Magico Mondo inglese.

-Il Circo Arcanus in rue Girardon

Il circo itinerante Arcanus – che promette di mostrare le creature più strambe del mondo – ha piantato le proprie tende in Place Cachée che ricorda Rue Girardon nello storico quartiere di Montmartre.

-L’ingresso del Ministero degli Affari magici in Place de Furstenberg

A differenza di Londra dove, per avere accesso al Ministero della Magia, bisogna passare per una cabina telefonica, a Parigi l’ingresso è facilitato da una fontana Wallace situata in una piazza che ricorda la magnifica Place de Furstenberg. Se vi recherete lì ne rimarrete affascinati, ma, ricordate, la fontana non si rivelerà a voi perché… l’ingresso è segreto.

-Il ponte Alexandre III

Un enorme e incredibilmente forte animale chiamato Zouwu riesce a fuggire dal circo Arcanus e si aggira per la città finché incrocia il cammino di Newt. Se vi capita di passeggiare su questo ponte potreste imbattervi in qualche insolita creatura…

-Il cimitero di Père Lachaise

Uno dei più celebri e iconici cimiteri al mondo. In Animali Fantatistici. I Crimini di Grindelwald scopriamo che ospita anche le tombe di alcune delle più importanti famiglie di maghi.

E se la loro ricerca si rivelerà piuttosto complessa, avrete comunque modo di farvi affascinare dalla magia di questo luogo.

-Boulevard Haussmann, sede dei grandi magazzini di Parigi

Gli eroi e i malvagi convergono su Parigi e si affrontano lungo i boulevard della città. Tra luci e ombre il futuro dei due mondi, quello magico e quello babbano, è in bilico.

 

 

Commenti