Nelle commedie romantiche di Anna Premoli, tra le protagoniste del romanzo rosa in Italia, trovano spazio ironia e protagoniste forti: donne sicure di sé, poco attente alla (propria) bellezza e molto alla sostanza

Tra le protagoniste della chick-lit all’italiana c’è Anna Premoli, classe ’80, che torna in libreria per Newton Compton con Molto amore per nulla, i cui diritti sono già stati opzionati da una casa di produzione cinematografica. Premoli, tra le protagoniste del romanzo rosa in Italia, ha vinto il premio Bancarella con il suo libro d’esordio, Ti prego lasciati odiare, ed è pubblicata anche all’estero. Le sue commedie romantiche trovano spazio ironia e protagoniste forti: donne sicure di sé, poco attente alla (propria) bellezza e molto alla sostanza.

anna premoli Molto amore per nulla

E veniamo alla trama di Molto amore per nulla: Viola Brunello ne ha abbastanza degli uomini. Avvocato d’affari e con uno studio avviato da poco, Viola non vuole perdere tempo a inseguire sogni romantici che in fondo al cuore ritiene del tutto irrealizzabili. Preferisce concentrarsi sulle sfide lavorative e sulla sua famosa “lista”, quella che ha compilato in una serata dall’elevato tasso alcolico. Sebbene l’idea sia nata per caso, ben presto Viola si lascia entusiasmare dall’idea di eliminare tutti i punti della sua “bucket list”: è così che decide di buttarsi in avventure che non pensava potessero proprio fare per lei… Una cosa è certa: le sfide filerebbero più lisce se Lorenzo Vailati, uno dei partner di una società che le ha da poco affidato un incarico, non avesse scoperto a sua volta il contenuto della lista e non ne fosse rimasto intrigato. Perché Viola ne ha abbastanza degli uomini. Di tutti, ma soprattutto di quelli come Lorenzo.

anna premoli

L’autrice, nata in Croazia, vive a Milano, dove si è laureata alla Bocconi. Ha lavorato per una banca privata, prima di accettare una nuova sfida nel campo degli investimenti finanziari. Con la Newton Compton ha pubblicato anche Come inciampare nel principe azzurro, Finché amore non ci separi, Tutti i difetti che amo di te, Un giorno perfetto per innamorarsi, L’amore non è mai una cosa semplice, L’importanza di chiamarti amore, È solo una storia d’amore, Un imprevisto chiamato amore, Non ho tempo per amarti, L’amore è sempre in ritardo e Questo amore sarà un disastro.

 

Commenti