Con il mese di dicembre si aggiungono su Audible nuovi importanti titoli nati dall’accordo di distribuzione con il Gruppo editoriale Mauri Spagnol

Con il mese di dicembre si aggiungono su Audible (società di Amazon leader nella produzione e distribuzione di audiobook digitali e contenuti audio parlati) nuovi importanti titoli nati dall’accordo di distribuzione con il Gruppo editoriale Mauri Spagnol (editore de ilLibraio.it, ndr), siglato lo scorso luglio: tutti in formato audiobook digitale, e tutti prodotti dalle case editrici Garzanti, Salani, Longanesi, Corbaccio, Ponte alle Grazie, Vallardi, Guanda, Nord, Bollati Boringhieri, Chiarelettere e TEA.

Come spiega il comunicato, questo nuovo incremento di catalogo segue le orme del grande successo dell’accordo con GeMS, tra i principali player del settore, che riunisce in sé alcuni dei marchi storici più importanti dell’editoria italiana. L’offerta proposta è a 360° gradi, dalla narrativa italiana e straniera, alla saggistica, alla grande letteratura per bambini. Dallo scorso luglio, ogni settimana sono stati aggiunti nuovi titoli di alcuni tra i più importanti autori italiani e stranieri, ora accessibili ovunque e in ogni momento grazie all’app Audible, che con il servizio di abbonamento (9,99€ mensili con i primi 30 giorni di prova gratuita) offre un accesso illimitato all’intero catalogo, a qualsiasi ora, in qualsiasi luogo, senza interruzioni pubblicitarie, scaricabili e ascoltabili anche quando non si è connessi a Internet.

Tra le novità di dicembre, La fine è il mio inizio di Tiziano Terzani (letto da Edoardo Siravo), Zona pericolosa di Lee Child, La Cattedrale del Mare di Ildefonso Falcones – entrambi letti da Ruggero Andreozzi, Entra nella mia vita di Clara Sánchez (letto da Perla Liberatori), L’allieva di Alessia Gazzola (letto da Valentina Mari), Storia di Principesse di Lodovica Cima (letto da Bruno Alessandro).

Alessandro Magno, Chief Digital Officer Gruppo editoriale Mauri Spagnol, sottolinea: “Il nostro gruppo – attraverso Salani – è stato fra i primissimi in Italia a produrre audiolibri. Oggi la sfida è far si che un mercato di nicchia possa espandersi anche nel nostro Paese, come è già accaduto negli Stati Uniti, in UK, in Germania e nel Nord Europa. Noi contribuiamo con una serie di produzioni di qualità e titoli bestseller, come quelli di Tiziano Terzani, Alessia Gazzola, Lee Child e Clara Sánchez che pubblichiamo per questo Natale. Continueremo con sempre maggiore slancio nei prossimi mesi, grazie ad un team ad hoc e l’avvio di un nostro studio di registrazione di alta qualità. Gli audiolibri digitali, spesso ascoltati attraverso uno smartphone e in maniera crescente anche attraverso gli home assistant, possono essere ascoltati mentre si corre, mentre si cucina, in mobilità o in altri contesti dove non sarebbe sempre possibile leggere un libro o un ebook. In questo senso permettono di raggiungere il pubblico dei lettori in momenti nuovi; ci auguriamo consentano anche di raggiungere i lettori deboli e una fascia di non lettori”. Commenta Marco Azzani, country manager Audible Italia: “I primi mesi di questo accordo sono stati davvero molto proficui, gli italiani stanno scoprendo velocemente il potere della voce e i nostri clienti stanno particolarmente apprezzando l’incremento dei nuovi titoli, ogni settimana disponibili per le loro… orecchie! Ci auguriamo che il periodo di Natale possa ulteriormente dar modo a chi ancora non ci ha scoperto di amare la bellezza degli audiolibri grazie ai nuovi titoli GeMS, come ad esempio il magnifico libro di Terzani letto da Edoardo Siravo”.

Commenti