Domenica 14 ottobre a Milano Cascina Cuccagna ospita una giornata interamente dedicata alla narrazione: attraverso divertenti e insolite attività bimbi e ragazzi (dai 3 ai 14 anni) avranno la possibilità di raccontarsi, condividere esperienze e scoprire il mondo che li circonda

Un nuovo e unico evento approda domenica 14 ottobre a Milano negli spazi di Cascina Cuccagna. Si tratta di Aura Festival, progetto dell’Associazione non profit Ragnarock, dedicato a bimbi e ragazzi dai 3 ai 14 anni. Lo storytelling sarà il filo conduttore delle molte attività (gratuite) pensate per loro.

Lo storytelling è l’arte del narrare storie attraverso il teatro, la letteratura, le arti visive ed altre forme di espressione. È proprio grazie a questo strumento che, con Aura Festival, l’Associazione non profit Ragnarock in collaborazione con Cascina Cuccagna vuole dare la possibilità ai più piccoli, non solo di ascoltare storie con un alto valore intrinseco, ma anche di divertirsi, imparando a raccontare di sé e a condividere la propria conoscenza e le proprie esperienze.

Spazio a curiosi laboratori ed attività. Per la loro realizzazione, come si spiega nella presentazione, fondamentale è stata la collaborazione con alcune realtà milanesi ed internazionali, tutte coinvolte nell’obiettivo di trasmettere valori e conoscenza ai futuri uomini e donne di domani. La prima edizione di Aura Festival è infatti organizzata con il patrocinio di Regione Lombardia e Comune di Milano e con il patrocinio oneroso di Fondazione Cariplo.

Ci si potrà iscrivere gratuitamente giovedì visitando il sito aurachildrenfestival.com, dove è disponibile il programma.

Commenti