Da news

"Una storia che insegna ai ragazzi a non scappare dal dolore": Enrico Galiano consiglia "Io sono Ava"

"Una storia che insegna ai ragazzi a…

"Altre forme di vita": le prime anticipazioni sul Salone del libro di Torino 2020

"Altre forme di vita": le prime anticipazioni…

Libri: le nuove classifiche internazionali

Libri: le nuove classifiche internazionali

Festa a Cagliari per la riapertura della storica libreria Il Bastione: "Abbiamo realizzato un sogno"

Festa a Cagliari per la riapertura della…

La vera storia della ribelle Bernadette: il biblista Alberto Maggi e quello che non si racconta su Lourdes

La vera storia della ribelle Bernadette: il…

Hannah Arendt e il guaio di essere indipendente

Hannah Arendt e il guaio di essere…

Fanatismo religioso, amori incendiari, identità asiatica: R.O. Kwon racconta il suo primo romanzo

Fanatismo religioso, amori incendiari, identità asiatica: R.O.…

"La donna della palude": in ebook le indagini dell'ispettore Tian

"La donna della palude": in ebook le…

Marta Barone, Sandro Veronesi e Giorgio Fontana tra i più votati della "Classifica di qualità"

Marta Barone, Sandro Veronesi e Giorgio Fontana…

Un mondo non del tutto perduto: passeggiata in una Parigi d'altri tempi

Un mondo non del tutto perduto: passeggiata…

"La vita schifa", un quasi monologo che riflette sulla colpa e sulla redenzione

"La vita schifa", un quasi monologo che…

Oggi non sono la madre che mia figlia merita di avere

Oggi non sono la madre che mia…

L'autore

Carlo Alberto Orlandi

Carlo Alberto Orlandi

Carlo Alberto Orlandi, giovane archivista del Viminale, si occupò dal 1933 dei documenti della Sezione M. Nel giugno 1944, pochi giorni prima della Liberazione, caricato l’intero archivio sulla sua auto, Orlandi si allontanò da Roma, facendo perdere le sue tracce. A distanza di oltre settantant’anni, durante la ristrutturazione di una villa abbandonata sul litorale romano, vennero rinvenuti nel sottotetto due grossi faldoni contenenti decine di fascicoli dattiloscritti, palesemente risalenti agli anni del regime fascista
I documenti sono stati in seguito identificati proprio come i preziosi dossier della Sezione M, un materiale incredibile e del tutto inedito che, nelle mani di Giulio Leoni, Enrico Luceri e Massimo Pietroselli, amici e scrittori appassionati del mistero e dell’insolito, si è trasformato nelle stori narrate in questa serie di volumi che ci offrono, tra l’altro, un ritratto fedele dell’Italia degli anni Trenta.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Gli archivi segreti della Sezione M. Il mistero dell’Homunculus – Il segreto dell’alchimista

Gli archivi segreti della …

C. Orlandi

CONTINUANO LE APPASSIONANTI STORIE DELLA SEZIONE M. UN NUOVO IMPERDIBILE EPISODIO DELLA SERIE DI ROMANZI SULLO SFONDO DELL’ITALIA…

Gli archivi segreti della Sezione M. Gli agenti di Guglielmo Marconi – La valle dei risorti

Gli archivi segreti della …

C. Orlandi

Gli agenti di Guglielmo Marconi. Da dove proviene il misterioso aeromobile precipitato con a bordo cinque cadaveri non identificati?…

Gli archivi segreti della Sezione M. Il sussurro del diavolo – Il regno di Agarthi

Gli archivi segreti della …

C. Orlandi

LE INDAGINI DELLA SEZIONE MUn ufficio segreto del Ministero dell’Interno, composto da tre giovani, brillanti e audaci, chiamati…

Gli archivi segreti della Sezione M. L’uomo impossibile – La luce del Vril

Gli archivi segreti della …

C. Orlandi

LE INDAGINI DELLA SEZIONE MUn ufficio segreto del Ministero dell’Interno, composto da tre giovani, brillanti e audaci, chiamati…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.