Da news

Il primo libro per bambini di Eshkol Nevo

Il primo libro per bambini di Eshkol…

Editoria: Igor Pagani nuovo responsabile della saggistica della Mondadori

Editoria: Igor Pagani nuovo responsabile della saggistica…

Addio a Nanni Balestrini, protagonista della neoavanguardia

Addio a Nanni Balestrini, protagonista della neoavanguardia

Libri: fantascienza e distopie tra i bestseller in giro per il mondo

Libri: fantascienza e distopie tra i bestseller…

Aboubakar Soumahoro: il lavoro, la lotta, il diritto alla felicità

Aboubakar Soumahoro: il lavoro, la lotta, il…

Alla scoperta della misteriosa vita di Lucrezia Borgia

Alla scoperta della misteriosa vita di Lucrezia…

A Mirandola il pro-memoria Festival, dedicato all'identità

A Mirandola il pro-memoria Festival, dedicato all'identità

"Nani pittori": a Firenze tre amiche hanno aperto una libreria speciale, per mamme e bambini

"Nani pittori": a Firenze tre amiche hanno…

Rossana e Francesco Maletto Cazzullo: "Il nostro viaggio nell’identità italiana"

Rossana e Francesco Maletto Cazzullo: "Il nostro…

"Spoiler": il libro sui libri più b*st*rdo del mondo

"Spoiler": il libro sui libri più b*st*rdo…

L'incredibile storia del maratoneta Shizo Kanakuri

L'incredibile storia del maratoneta Shizo Kanakuri

I libri e la vita di Clarice Lispector

I libri e la vita di Clarice…

L'autore

Gunther Anders

Gunther Anders

Günther Anders (pseudonimo di Günther Stern, 1902-1992) fu uno dei maggiori filosofi non accademici del Novecento. Rientrato dagli Stati Uniti nel 1950, dopo un lungo esilio, divenne noto sia per la pubblicistica sull’allarme atomico sia per la riflessione sul «dislivello prometeico» tra l’uomo e la tecnica. Presso Bollati Boringhieri sono usciti Amare, ieri. Annotazioni sulla storia della sensibilità (2004), L’odio è antiquato (2006), i due volumi dell’opera maggiore, L’uomo è antiquato (2007), e Discesa all’Ade. Auschwitz e Breslavia, 1966 (2008).

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Dopo “Holocaust” 1979

Dopo “Holocaust̶…

G. Anders

Nel gennaio 1979 un fremito di orrore e vergogna sconvolse venti milioni di tedeschi. A innescare un tale sussulto morale collettivo,…

Discesa all’Ade

Discesa all’Ade

G. Anders

Nel luglio 1966 Günther Anders, in compagnia della terza moglie Charlotte Zelka, raggiunge la Polonia, o meglio scende agli inferi,…

L’uomo è antiquato vol. 1

L’uomo è antiquato …

G. Anders

In questo libro pubblicato per la prima volta nel 1956 Günther Anders muove dalla diagnosi della «vergogna prometeica»…

L’uomo è antiquato vol.2

L’uomo è antiquato …

G. Anders

Se la prima rivoluzione industriale è consistita nell'introduzione del macchinismo, se la seconda si riferisce alla produzione…

L’odio è antiquato

L’odio è antiquato

G. Anders

In questo saggio Gunther Anders prosegue nella sua riflessione sull’obsolescenza delle emozioni e dei sentimenti, inutili fardelli…

Amare ieri

Amare ieri

G. Anders

Queste annotazioni raccolte negli anni tra il 1947 e il 1949, sono un esempio magistrale di quella che Günther Anders ha definito…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.