Da news

"Nient'altro al mondo", il romanzo d'esordio a quattro mani sui diversi modi di vivere e intendere la maternità

"Nient'altro al mondo", il romanzo d'esordio a…

Il signor Joyce e la signora Woolf: il saggio di Moresco tratto da "L'adorazione e la lotta"

Il signor Joyce e la signora Woolf:…

Sono tornati i tabù legati al cibo, dai quali Gesù ci aveva liberato? La riflessione del biblista Maggi

Sono tornati i tabù legati al cibo,…

"Lisa": parlare sui social alle millennial è una sfida molto complessa

"Lisa": parlare sui social alle millennial è…

Quando il numero di scrittrici si dimezzò: i risultati di una sorprendente ricerca

Quando il numero di scrittrici si dimezzò:…

Sally Rooney si racconta: "'Parlarne tra amici' dà voce alla mia generazione"

Sally Rooney si racconta: "'Parlarne tra amici'…

Sette e culti tra realtà e fiction: l'atteso memoir di Rose McGowan e altri libri (e film)

Sette e culti tra realtà e fiction:…

"In Giappone? Vedo meno ansia di felicità..."

"In Giappone? Vedo meno ansia di felicità..."

Novità letterarie: "Guida 42", una rivista sui generi

Novità letterarie: "Guida 42", una rivista sui…

Quali sono i libri più venduti in giro per il mondo a inizio 2018?

Quali sono i libri più venduti in…

L'arte di non sorprendere: il caso Francesco Sole

L'arte di non sorprendere: il caso Francesco…

Editoria: Chiarelettere apre agli autori stranieri e punta (anche) sulla letteratura e le distopie

Editoria: Chiarelettere apre agli autori stranieri e…

L'autore

Daniel Lord Smail

Daniel Lord Smail

Daniel Lord Smail è docente di Storia a Harvard. Si occupa della storia e dell’antropologia delle civiltà mediterranee, con particolare attenzione alle città di Marsiglia e Lucca nel tardo Medioevo. Dopo la pubblicazione di Storia prodonda. Il cervello umano e l’origine della storia (Bollati Boringhieri 2017), la sua attività si è concentrata sullo studio della Storia profonda e dei suoi significati per la cultura storica contemporanea. Tra gli altri libri pubblicati citiamo Imaginary Cartographies (1999), che ha vinto il Premio Herbert Baxter Adams dell’American Historical Association e quello della Social Science History Association; The Consumption of Justice (2003), che ha vinto il Premio James Willard Hurst della Law and Society Association; e ha curato assieme a Andrew Shryock Deep History. The Architecture of Past and Present.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Storia profonda

Storia profonda

D. Smail

La logica dell’«inizio della storia» basata sull’invenzione della scrittura e sulla nascita delle civiltà…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.