Da news

Laila Al Habash e le nuove protagoniste della musica indie

Laila Al Habash e le nuove protagoniste…

Un racconto di Etgar Keret dal secondo numero della rivista letteraria "Freeman’s"

Un racconto di Etgar Keret dal secondo…

Il biblista Maggi racconta: "Quando dissi a mio padre che da grande avrei voluto fare il ballerino..."

Il biblista Maggi racconta: "Quando dissi a…

Merendine e bibite? No, a scuola i distributori automatici dispensano libri

Merendine e bibite? No, a scuola i…

“Nel giardino delle scrittrici nude”: il nuovo romanzo di Pallavicini racconta con ironia il mondo letterario

“Nel giardino delle scrittrici nude”: il nuovo…

"Happy Meal Readers": in Italia McDonald’s punta a regalare 3 milioni di libri ai bambini

"Happy Meal Readers": in Italia McDonald’s punta…

Alcuni tra i libri più venduti in giro per il mondo

Alcuni tra i libri più venduti in…

“Dov’è casa mia”: Davide Coltri racconta la speranza di chi ha vissuto guerre civili e terrorismo

“Dov’è casa mia”: Davide Coltri racconta la…

"Ricordi?": quello che resta di una storia d'amore

"Ricordi?": quello che resta di una storia…

"Fuoco al cielo": Viola di Grado racconta l'amore nel luogo più radioattivo del pianeta

"Fuoco al cielo": Viola di Grado racconta…

Ken Follett e Amélie Nothomb su L'audiolibraio: la nuova puntata del podcast

Ken Follett e Amélie Nothomb su L'audiolibraio:…

Orecchini letterari: ecco tanti accessori a tema

Orecchini letterari: ecco tanti accessori a tema

L'autore

Tony Hawk

Tony Hawk

Anthony Frank Dupree Hawk, classe 1968, meglio noto come Tony Hawk, è uno tra i più famosi skater statunitensi. Diventato Skater Pro a dodici anni, gli si attribuisce l’invenzione di quasi ottanta trick; ha vinto settantatré contest nel corso della sua carriera e ha fondato una sua società, la Birdhouse, insieme allo skater Per Welinder. Gli è stata dedicata addirittura una serie di videogame che porta il suo nome, Tony Hawk’s Pro Skater. Ma è famoso soprattutto per essere stato il primo a completare il trick 900 (due rotazioni e mezzo su una vertical ramp) durante gli X Games del 1999. Inoltre ha creato la Tony Hawk Foundation per aiutare a costruire skatepark per ragazzi in aree svantaggiate degli Stati Uniti e nel mondo. È considerato uno degli skater più influenti di tutti i tempi.
Questo libro, scritto con l’aiuto di Sean Mortimer, scrittore freelance, collaboratore della rivista Transworld Skateboarding e redattore del magazine Skateboarder, è uno dei protagonisti indiscussi di Tutto per una ragazza, film tratto dall’omonimo romanzo di Nick Hornby.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Hawk. Professione: skater

Hawk. Professione: skater

T. Hawk

Questo libro parla di skateboard. Parla di un ragazzino troppo magro per governare la sua tavola, preso in giro dai compagni di…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.