Da news

Al via la seconda edizione del Premio DeA Planeta

Al via la seconda edizione del Premio…

"L’uomo del labirinto", il nuovo film di Donato Carrisi tratto dall'omonimo libro

"L’uomo del labirinto", il nuovo film di…

Perché (ri)scoprire Margaret Storm Jameson e la sua storia femminista

Perché (ri)scoprire Margaret Storm Jameson e la…

"Consenso" di Saskia Vogel, romanzo bisbigliato su sesso, piacere, potere e dolore

"Consenso" di Saskia Vogel, romanzo bisbigliato su…

"E poi sono caduta, ma non sono morta": la rinascita di Fuani Marino

"E poi sono caduta, ma non sono…

"La lettura ad alta voce favorisce l'apprendimento dei bambini"

"La lettura ad alta voce favorisce l'apprendimento…

"Archivio dei bambini perduti" di Valeria Luiselli, una storia di limiti e confini

"Archivio dei bambini perduti" di Valeria Luiselli,…

"La responsabilità degli intellettuali" per Noam Chomsky

"La responsabilità degli intellettuali" per Noam Chomsky

"Un male necessario": Abir Mukherjee ritorna con il suo capitano Wyndham

"Un male necessario": Abir Mukherjee ritorna con…

Il ministro Franceschini: "Una legge che aiuti l'intera filiera del libro, come già avviene per il cinema"

Il ministro Franceschini: "Una legge che aiuti…

Cosa si prova a essere la seconda (nella danza e nella vita)? Francesca Marzia Esposito racconta "Corpi di ballo"

Cosa si prova a essere la seconda…

"La casa mangia le parole", il primo romanzo di Leonardo G. Luccone

"La casa mangia le parole", il primo…

L'autore

James R. Flynn

James R. Flynn

James R. Flynn è professore emerito presso l’Università di Otago, Nuova Zelanda, dove ha ricevuto la Medaglia d’oro alla carriera. Nel 2007 è stato nominato Contributore dell’anno dalla International Society for Intelligence Research. Ha insegnato alla Hoover Institution, Stanford, alla Cornell University e alla Princeton University, dove ha tenuto una Stafford Little Lecture. A lui si deve l’«effetto Flynn», la scoperta che il quoziente intellettivo (QI) cresce al passare delle generazioni, tema poi analizzato nel dettaglio, con tutte le sue conseguenze, in What Is Intelligence? Beyond the Flynn Effect (Cambridge, 2009). Recentemente ha esposto il suo punto di vista sulle razze e sul quoziente intellettivo in Where Have All the Liberals Gone? Race, Class, and Ideals in America (Cambridge, 2008). Il suo punto di vista sulla filosofia e l’etica è stato pubblicato in Italia in Osa pensare. Venti concetti per capire criticamente e apprezzare la modernità (2013). Per Bollati Boringhieri ha pubblicato Senza alibi. Il cambiamento climatico: impedire la catastrofe (2015).

Citazioni libri autore

«Il tema del riscaldamento globale è troppo importante per trascinarlo sul terreno delle invettive. Ma a chi ritiene di non doversi preoccupare per le generazioni future, io non ho niente da dire:…»

James R. Flynn

Senza alibi

Senza alibi

Senza alibi

James R. Flynn

Per leggere queste pagine non servono conoscenze che già non possediate: bastano tre ore ben spese, che potrebbero migliorare…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.