Da news

"Quasi nemici": il cuore vivo e vivace delle parole

"Quasi nemici": il cuore vivo e vivace…

Premio Strega Ragazzi e Ragazze: ecco tutti i libri selezionati

Premio Strega Ragazzi e Ragazze: ecco tutti…

I libri di Don DeLillo: il postmoderno americano da "Americana" a "Zero K"

I libri di Don DeLillo: il postmoderno…

Pier Luigi Celli svela in un romanzo le trame delle nomine ai vertici delle imprese statali

Pier Luigi Celli svela in un romanzo…

"Buonanotte a te", il nuovo romanzo di Roberto Emanuelli

"Buonanotte a te", il nuovo romanzo di…

#ioleggoperché: dal 20 al 28 ottobre doniamo un libro alle biblioteche scolastiche

#ioleggoperché: dal 20 al 28 ottobre doniamo…

"Le otto montagne" di Paolo Cognetti e "Le Assaggiatrici" di Rosella Postorino: ascolta il podcast "L'Audiolibraio"

"Le otto montagne" di Paolo Cognetti e…

"The Game" di Baricco e i limiti dello storytelling sulla rivoluzione digitale

"The Game" di Baricco e i limiti…

Segreti e abiti che nascondono misteri nel nuovo romanzo di Cristina Caboni

Segreti e abiti che nascondono misteri nel…

Il Booker Prize 2018 ad Anna Burns

Il Booker Prize 2018 ad Anna Burns

"Il cielo di Singapore": Sharlene Teo, scrittrice femminista, ci racconta il suo romanzo d'esordio

"Il cielo di Singapore": Sharlene Teo, scrittrice…

Il podcast "L'audiolibraio" protagonista al Circolo dei lettori di Torino

Il podcast "L'audiolibraio" protagonista al Circolo dei…

L'autore

Moriz Scheyer

Moriz Scheyer

Moriz Scheyer (1886-1949) è stato una personalità di spicco nella cultura viennese dell’anteguerra. In quel contesto così vitale dal punto di vista letterario e culturale, si distinse come critico, saggista e scrittore di viaggi. Dopo la Prima guerra mondiale, visse a Parigi e viaggiò in Medio Oriente e Sudamerica, esperienze alle quali dedicò vari libri. Responsabile delle pagine culturali del Neues Wiener Tagblatt dal 1924 fino alla sua espulsione dall’Austria – avvenuta nel 1938, in conseguenza dell’Anschluss – conobbe personaggi del calibro di Gustav Mahler, Arthur Schnitzler, Bruno Walter, e fu grande amico di Stefan Zweig.

Citazioni libri autore

«Un manoscritto incredibilmente riscoperto, scritto in clandestinità da un amico di Stephen Zweig, che evoca la realtà dell’Olocausto e della Francia occupata in modo molto più vivido di ogni…»

M. Scheyer

Un sopravvissuto

Un sopravvissuto

Un sopravvissuto

M. Scheyer

Non solo documento e testimonianza, non solo il più incredibile dei «casi editoriali»: Un sopravvissuto è un racconto…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.