Da news

“Negativa”: il nuovo romanzo grafico di Alessandro Baronciani

“Negativa”: il nuovo romanzo grafico di Alessandro…

"Prospero", a Palermo apre un'enoteca letteraria

"Prospero", a Palermo apre un'enoteca letteraria

La magia dei libri illustrati: alcuni consigli (non solo per i più piccoli)

La magia dei libri illustrati: alcuni consigli…

"I miei, dopotutto, sono sempre stati sogni modesti": Marcello Fonte si racconta

"I miei, dopotutto, sono sempre stati sogni…

I migliori podcast del 2018 secondo il "New Yorker"

I migliori podcast del 2018 secondo il…

Netflix è la miglior serie di Netflix

Netflix è la miglior serie di Netflix

Arte (e non solo?): Barabási e la formula del successo e dell'insuccesso

Arte (e non solo?): Barabási e la…

"Calles", un'antologia di racconti per scoprire la narrativa boliviana

"Calles", un'antologia di racconti per scoprire la…

Giulio Cavalli racconta il "Carnaio" occidentale

Giulio Cavalli racconta il "Carnaio" occidentale

Molestie nel mondo del lavoro? Materia da thriller psicologico

Molestie nel mondo del lavoro? Materia da…

Romanticismo al cinema: "Cold war", un amore che appartiene a un altro tempo

Romanticismo al cinema: "Cold war", un amore…

I protagonisti del 36esimo Seminario della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri

I protagonisti del 36esimo Seminario della Scuola…

L'autore

Parinoush Saniee

Parinoush Saniee

Parinoush Saniee è nata a Teheran nel 1949. Il padre, giurista e professore all’università, le ha consentito l’accesso alla biblioteca di casa sin da quando era piccola, permettendole così di coltivare la passione per la letteratura. Laureata in psicologia, madre di due figli, entrambi residenti all’estero, Parinoush è oggi una delle intellettuali iraniane più conosciute in Medio Oriente e una scrittrice di grande successo.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Ho nascosto la mia voce

Ho nascosto la mia voce

P. Saniee

Iran. Shahab adora guardare la luna, che se ne sta nel cielo, silenziosa. Come lui. Perché Shahab ha quattro anni, ma non ha…

Quello che mi spetta

Quello che mi spetta

P. Saniee

Teheran. A quindici anni Masumeh non ha mai conosciuto la libertà. Conosce l'obbedienza. Al padre e ai fratelli. Conosce le percosse,…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.