Da news

Le tracce della prima prova della Maturità 2019: con Ungaretti, Sciascia e Stajano

Le tracce della prima prova della Maturità…

Il sonno della ragione che non genera mostri: l’ode all’oblio di Ottessa Moshfegh

Il sonno della ragione che non genera…

Classici che fanno la felicità: i libri consigliati dalla libroterapeuta

Classici che fanno la felicità: i libri…

"Perdonami bambina mia": la riflessione di Giada Sundas

"Perdonami bambina mia": la riflessione di Giada…

"Gun love", la ballata sull'infelicità di Jennifer Clement

"Gun love", la ballata sull'infelicità di Jennifer…

Le vacanze in Versilia di Montale

Le vacanze in Versilia di Montale

"Narcos - L’artiglio del giaguaro", il romanzo basato sulla serie tv

"Narcos - L’artiglio del giaguaro", il romanzo…

"Guida per l'estate 2019": ecco i consigli di lettura dei librai della Feltrinelli

"Guida per l'estate 2019": ecco i consigli…

Arresto cardiaco: ricoverato Camilleri

Arresto cardiaco: ricoverato Camilleri

"Sii te stesso...": i consigli di Enrico Galiano per la prima prova della Maturità

"Sii te stesso...": i consigli di Enrico…

I protagonisti di Taobuk 2019: quest'anno il festival racconta il desiderio

I protagonisti di Taobuk 2019: quest'anno il…

L'artista svedese che trasforma i libri in originali creazioni

L'artista svedese che trasforma i libri in…

L'autore

Piero Calamandrei

Piero Calamandrei

Giurista e professore universitario, nel 1925 aderisce al Manifesto degli intellettuali antifascisti e collabora con la testata «Non Mollare» insieme a Gaetano Salvemini, Ernesto Rossi, Carlo e Nello Rosselli. Durante il Ventennio fu uno dei pochissimi professori e avvocati che non chiese la tessera del Partito nazionale fascista, continuando sempre a far parte di una rete di opposizione al regime. Nel 1941 aderisce al movimento Giustizia e Libertà e un anno dopo è tra i fondatori del Partito d’Azione. Nel 1945 è nominato membro della Consulta nazionale e nel 1946 è eletto all’Assemblea costituente. Nell’aprile del 1945 fonda il mensile «Il Ponte». Tra le sue opere principali Elogio dei giudici scritto da un avvocato, Uomini e città della Resistenza, Inventario della casa di campagna, Fede nel diritto.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Lo Stato siamo noi

Lo Stato siamo noi

P. Calamandrei

"Chiamare i deputati e i senatori 'rappresentanti del popolo' non vuol più dire oggi quello che voleva dire in altri tempi: si…

Elogio dei giudici scritto da un avvocato

Elogio dei giudici scritto…

P. Calamandrei

Dalle pagine di Calamandrei balza un quadro vivacissimo e pieno di realismo, illuminato da un'aneddotica professionale e da una…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.