Da news

“Negativa”: il nuovo romanzo grafico di Alessandro Baronciani

“Negativa”: il nuovo romanzo grafico di Alessandro…

"Prospero", a Palermo apre un'enoteca letteraria

"Prospero", a Palermo apre un'enoteca letteraria

La magia dei libri illustrati: alcuni consigli (non solo per i più piccoli)

La magia dei libri illustrati: alcuni consigli…

"I miei, dopotutto, sono sempre stati sogni modesti": Marcello Fonte si racconta

"I miei, dopotutto, sono sempre stati sogni…

I migliori podcast del 2018 secondo il "New Yorker"

I migliori podcast del 2018 secondo il…

Netflix è la miglior serie di Netflix

Netflix è la miglior serie di Netflix

Arte (e non solo?): Barabási e la formula del successo e dell'insuccesso

Arte (e non solo?): Barabási e la…

"Calles", un'antologia di racconti per scoprire la narrativa boliviana

"Calles", un'antologia di racconti per scoprire la…

Giulio Cavalli racconta il "Carnaio" occidentale

Giulio Cavalli racconta il "Carnaio" occidentale

Molestie nel mondo del lavoro? Materia da thriller psicologico

Molestie nel mondo del lavoro? Materia da…

Romanticismo al cinema: "Cold war", un amore che appartiene a un altro tempo

Romanticismo al cinema: "Cold war", un amore…

I protagonisti del 36esimo Seminario della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri

I protagonisti del 36esimo Seminario della Scuola…

L'autore

Giovanni Testori

Giovanni Testori

Giovanni Testori (1923-1993), critico d’arte, poeta, autore teatrale e romanziere, è considerato tra i maggiori scrittori italiani del secondo Novecento. Negli anni Cinquanta ha raccontato la periferia milanese nel ciclo dei Segreti di Milano. Nel 1965 ha pubblicato il poema I Trionfi. Per il teatro, negli anni Settanta, con la Trilogia degli scarrozzanti (L’Ambleto, Macbetto e Edipus) ha creato una personalissima lingua drammaturgica, proseguita con gli oratori di argomento sacro, quali Conversazione con la morte, Interrogatorio a Maria e Factum est, e culminata con la messa in scena, negli anni Ottanta, del romanzo In exitu, uno dei suoi capolavori, e di sdisOrè. La sua ultima opera, quasi un testamento fra teatro e poesia, è Tre lai.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Poesie scelte

Poesie scelte

G. Testori

La poesia attraversa l’intero percorso creativo nel corpus dell’opera di Giovanni Testori, che pure ha affrontato…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.