Da news

#18AppNonSiTocca! Sui social la petizione in difesa del bonus cultura

#18AppNonSiTocca! Sui social la petizione in difesa…

L'appello al governo delle scrittrici e degli scrittori protagonisti al premio Strega: "Riaprire i porti"

L'appello al governo delle scrittrici e degli…

Tremila chilometri nell’immensa Alaska, nel buio della lunga notte artica

Tremila chilometri nell’immensa Alaska, nel buio della…

Dalla Cina la satira politica di Yan Lianke

Dalla Cina la satira politica di Yan…

Töpffer Edizioni, nuova casa editrice ligure dedicata alla letteratura illustrata

Töpffer Edizioni, nuova casa editrice ligure dedicata…

Roberta Marasco: "Scrivo d'amore, ma..."

Roberta Marasco: "Scrivo d'amore, ma..."

"Reading Room": a Milano un nuovo spazio tutto dedicato alle riviste

"Reading Room": a Milano un nuovo spazio…

"Il mio nome non è rifugiato": come parlare dei migranti ai più piccoli

"Il mio nome non è rifugiato": come…

Lanzo Torinese: "Villa Erre", un bed&breakfast letterario fuori dal tempo

Lanzo Torinese: "Villa Erre", un bed&breakfast letterario fuori…

Il trasferimento improvviso della bibliotecaria di Todi fa discutere. L'Aib: "Censura indiretta"

Il trasferimento improvviso della bibliotecaria di Todi…

Bonus cultura 18app, Levi (Aie) risponde al ministro Bonisoli: "L'80% della spesa ha riguardato i libri"

Bonus cultura 18app, Levi (Aie) risponde al…

"La mia cosa preferita sono i mostri": Emil Ferris si racconta

"La mia cosa preferita sono i mostri":…

L'autore

Giovanni Testori

Giovanni Testori

Giovanni Testori (1923-1993), critico d’arte, poeta, autore teatrale e romanziere, è considerato tra i maggiori scrittori italiani del secondo Novecento. Negli anni Cinquanta ha raccontato la periferia milanese nel ciclo dei Segreti di Milano. Nel 1965 ha pubblicato il poema I Trionfi. Per il teatro, negli anni Settanta, con la Trilogia degli scarrozzanti (L’Ambleto, Macbetto e Edipus) ha creato una personalissima lingua drammaturgica, proseguita con gli oratori di argomento sacro, quali Conversazione con la morte, Interrogatorio a Maria e Factum est, e culminata con la messa in scena, negli anni Ottanta, del romanzo In exitu, uno dei suoi capolavori, e di sdisOrè. La sua ultima opera, quasi un testamento fra teatro e poesia, è Tre lai.

Citazioni libri autore

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
Poesie scelte

Poesie scelte

G. Testori

La poesia attraversa l’intero percorso creativo nel corpus dell’opera di Giovanni Testori, che pure ha affrontato…

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.