All'uscita in libreria manca praticamente un anno, ma la notizia è destinata a far parlare: il nuovo libro di Alessandro Baricco non sarà pubblicato dalla Feltrinelli, ma da Einaudi Stile Libero...

All’uscita manca praticamente un anno, ma la notizia è destinata a far parlare: il nuovo libro di Alessandro Baricco non sarà pubblicato dalla Feltrinelli, ma da Einaudi Stile Libero, che lo porterà in libreria nell’autunno 2018. Il titolo ancora non c’è ma, come spiegano dalla “costola” romana di Einaudi, il testo a cui l’autore sta lavorando “sarà una nuova appassionante fotografia della mutazione in corso, dopo il grande successo dei Barbari” (“romanzo-saggio a puntate” sulla mutazione in atto nella civiltà postmoderna pubblicato nel 2006, ndr). Aggiungono da Stile Libero: Baricco “guarda nell’occhio del ciclone la trasformazione in atto, con lo sguardo puro di un esploratore senza pregiudizi”. Un’opera che si annuncia dunque ambiziosa, quella che sta scrivendo il fondatore della Scuola Holden (tra i cui soci c’è lo stesso gruppo Feltrinelli).

LE ALTRE NOVITA’ IN CASA STILE LIBERO…

A proposito di Stile Libero, in vista del Natale si punta sui ritorni di Matteo Bussola, Luca D’Andrea e Gianrico Carofiglio, quest’ultimo con Le tre del mattino, romanzo ambientato a Marsiglia.

Quanto al 2018, oltre a Baricco sono in previsione le uscite del nuovo romanzo di Nadia Terranova, dell’opera seconda di Letizia Pezzali (autrice di un “romanzo erotico al tempo della Brexit”, che sta suscitando interesse all’estero) e sarà protagonista, tra gli altri, anche Maurizio De Giovanni, visto che alla fine dell’anno andranno in onda su Rai1 i nuovi episodi della serie tratta da I bastardi di Pizzofalcone.

Commenti