Come ogni mese, l'analisi delle classifiche dei bestseller in Francia, Germania, Regno Unito, Spagna, Svezia e Usa... - Ecco i libri più venduti a giugno

La classifica di narrativa statunitense di giugno presenta numerose novità di scrittori di fama internazionale, a partire dal 1° posto di John Grisham con Camino Island, ambientato nel mondo dei mercanti, più o meno onesti, di libri rari.

James Patterson firma insieme a Howard Roughan l’ultimo thriller Murder Games (al 2° posto), in cui un serial killer, a piede libero tra le strade di Manhattan, lascia sul luogo del delitto una carta da gioco come indizio sulla prossima vittima.

Le opere di Grisham sono pubblicate in Italia da Mondadori, quelle di Patterson da Longanesi.

Lotta contro il tempo per gli agenti della CIA sulle tracce di pericolosi terroristi in Use of Force, thriller al cardiopalma di Brad Thor (al 3° posto).

Di tutt’altro genere i libri di due autrici donne al 4° e al 5° posto – The Duchess di Danielle Steel e Seven Stones To Stand or Fall di Diana Gabaldon.

Il primo è un romanzo ambientato in Inghilterra nel XIX secolo e ha come protagonista la giovane aristocratica Angélique, bella e intelligente, che dopo la morte del padre è costretta dai fratellastri a lasciare il proprio paese. Prenderà la via di Parigi, dove aprirà un’elegante casa di piacere per clienti di alto rango.

Il secondo è una raccolta di sette racconti delle serie Outlander e Lord John, caratterizzate da un mix di genere storico, fantasy, romantico e d’avventura.

L’amplissima produzione della Steel è pubblicata in Italia da Sperling & Kupfer, mentre i libri della Gabaldon sono tradotti da Corbaccio.

Restiamo in ambito anglofono e spostiamoci nel Regno Unito, dove Louise Pentland – vlogger, blogger, Youtuber di moda e bellezza – si cimenta con il suo primo romanzo stile Sophie Kinsella intitolato Wilde Like Me (al 1° posto).

Alle sue spalle, The Woman in the Wood – racconto potente, appassionato e sinistro del coraggio, dell’amicizia e della determinazione di una giovane donna – firmato dall’autrice di romanzi rosa Lesley Pearse, pubblicata in Italia da Mondadori.

Arundhati Roy, scrittrice e attivista politica indiana, vincitrice del Premio Broker nel 1997 con il suo romanzo d’esordio The God of Small Things (tr. it. Il dio delle piccole cose, Guanda), entra al 5° posto con il suo secondo romanzo The Ministry of Utmost Happiness, appena pubblicato anche in Italia (Il ministero della suprema felicità, Guanda).

Tre donne, tre vite, tre continenti. La stessa sete di libertà. Si presenta così La tresse, romanzo d’esordio di Laetitia Colombani – attrice, sceneggiatrice e regista – nuova entrata al 2° posto in Francia.

Raphaëlle Giordano è un’artista e coach di creatività. Diventata famosa in Italia con un libro sull’arte di trasformare la propria vita per trovare la strada del benessere e della felicità (La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola, Garzanti Libri) ha appena pubblicato il suo nuovo romanzo Le jour où les lions mangeront de la salade verte, la cui protagonista ha come missione la riduzione del tasso di ‘celodurismo’ nella società (e che uscirà in Italia a inizio 2018).

In Germania, la novità più alta è Zeiten des Aufbruchs di Carmen Korn, ambientato negli Anni ‘50, secondo episodio della trilogia Jahrhundert.

Lorenzo Silva, nato a Madrid, è autore di saggi, romanzi e libri per ragazzi. In Recordarán tu nombre (al 4° posto in Spagna), narra in prima persona come ha scoperto uno dei momenti più eroici e tragici della storia spagnola, sorprendentemente dimenticato da quasi tutti.

È madrileno anche Ray Loriga, scrittore, sceneggiatore e regista, autore di Rendición, romanzo distopico sull’esilio, la perdita, la paternità, gli affetti e sulla necessità della malinconia e dell’anticonformismo (al 7° posto).

Jens Lapidus, autore della famosa Trilogia di Stoccolma pubblicata in Italia da Mondadori, entra al 2° posto in classifica in Svezia con Top Dogg, terzo romanzo con protagonista la strana coppia Teddy ed Emelie, questa volta sulle tracce di una rete segreta che sfrutta le giovani ragazze ed elimina spietatamente chiunque minacci di rivelarne l’identità.

Qui le classifiche mensili con i bestseller in Francia, Germania, Paesi Bassi, Regno Unito, Spagna, Svezia e Usa

nota: dal 1985 Informazioni Editoriali, che fa parte del gruppo Messaggerie Italiane, è leader in Italia nella realizzazione e nella gestione di database bibliografici, nonché nella fornitura di servizi informativi per il mondo del libro. È anche editrice del portale iBUK, da cui sono tratte queste classifiche internazionali.

Commenti