A Mirafiori Sud, nella periferia di Torino, è nata la "Biblioteca Condivisa", un luogo a metà tra biblioteca e caffetteria, che offre ai residenti del quartiere la possibilità di incontrarsi, leggere un libro e magari bere una bevanda calda. È un centro di ritrovo per chi condivide la passione per la lettura, una realtà che si alimenta attraverso le donazioni e la partecipazione di tutti…

A Mirafiori Sud, nella periferia di Torino, è nata la Biblioteca Condivisa, un luogo a metà tra biblioteca e caffetteria, che offre a tutti i residenti del quartiere la possibilità di incontrarsi, leggere un libro e magari bere una bevanda calda.

biblioteca condivisa mirafiori sud

Si tratta di una realtà creata per i cittadini e dai cittadini, perché si sostiene proprio grazie al contributo di chi decide di donare volontariamente i propri libri e di rendere il catalogo della biblioteca sempre ricco e vario.

Come riportato dal sito Piemonte.checambia, gli organizzatori hanno spiegato che la Biblioteca Condivisa non è un circolo privato, ma un luogo aperto a chiunque sia alla ricerca di uno spazio dove potersi trattenere per sfogliare qualche volume, lavorare, studiare o anche semplicemente scambiare due chiacchiere: “Potrete venire in qualunque momento e leggere sul posto, oppure potrete prendere liberamente un libro, portarvelo a casa, leggerlo con calma e riportarlo quando lo avrete finito. Senza tessera, senza registrazione, nella massima libertà e nella inevitabile fiducia che ci deve essere tra persone che condividono la passione per la cultura“.

Infatti a differenza di tanti bar che dispongono dello stesso servizio, lo spazio di Mirafiori, proprio come una normale biblioteca, accoglie chiunque senza obbligo di consumazione. Questo perché lo scopo dell’iniziativa ha una funzione prevalentemente sociale: si vuole offrire agli abitanti di una zona periferica la possibilità di creare un vero e proprio centro per il bookcrossing, una realtà culturale attiva e dinamica che si alimenta attraverso le donazioni e la partecipazione di tutti.

Sono tanti gli eventi che la Biblioteca Condivisa ha in programma: non solo presentazioni di libri, ma anche reading, seminari e incontri a tema che possano coinvolgere tutte le persone del quartiere accomunate dall’amore per la lettura.

nota: tutte le foto sono tratte da Piemonte.checambia

Commenti